Amare troppo: come e perché perdi la voglia di amare

Indipendenza Emotiva

Spesso spiego che per essere felici bisogna amare.
E così molti mi dicono che amano, probabilmente troppo, e pur dando tanto non ricevono niente in cambio e alla fine si sentono svuotati.

Così io ho capito due cose.
La prima è che non si ama troppo.
Mai.

Se ami, l’amore non è mai troppo.
Sai quanto pensi di aver amato troppo?
Quando non ricevi abbastanza in cambio.

 

Amare troppo? Non accade mai!

Amare troppo

Se tu dessi 100, ma ricevessi 100, penseresti di amare troppo?
Io dico di no.

Certo, staresti dando tutto, ma ricevendo in cambio altrettanto, non penseresti che sia troppo.

Ma se anche amassi solo 20 e chi ami ti restituisse 5 allora cominceresti a pensare di amare troppo.
Eppure “ami meno” di prima, come potrebbe essere troppo?

Perché quel “troppo” dipende da quale metro usi per misurarlo: troppo rispetto a cosa?
Troppo rispetto a chi?

La risposta giusta è che ami troppo rispetto a quanto ricevi in cambio.
Rispetto a chi stai amando, che non ti da altrettanto.

Quando ho realizzato il corso “Amare senza farti usare” (lo trovi in questa pagina ⇒), in una delle lezioni spiego quando ci sentiamo usati.

Per sentirmi usato deve esserci uno squilibrio tra quello che do e quello che ricevo.
In pratica mi sento usato, penso di amare troppo, se vedo che manca equità tra quello che sto dando e quello che sto ricevendo.

Almeno dal mio punto di vista, perché potrebbe anche darsi che l’altro stia dando il massimo di cui è capace.
Ma a me non basta e sento che questo “non è giusto”.

C’è solo un piccolo problema a questo punto: ami per amore o per ricevere in cambio qualcosa dalle persone che dici di amare?

In realtà o ami senza chiedere nulla, o non stai amando affatto.
Che ci piaccia o no, la realtà è questa (se hai dubbi, leggi questa pagina ⇒).

La seconda cosa che ho capito è che l’equilibrio è essenziale.
Non a caso ti ho detto che sentiamo di essere usati se viene meno un equilibrio nella relazione.
Ma come può esserci equilibrio se tu dai e non ricevi nulla?

C’è, se guardi meglio.

Se io ti amo e do tutto, e mi amo e do tutto, allora sono in equilibrio.
Tutto quello che do a te lo do anche a me.
Equilibrio.

E non ha alcuna importanza cosa farai tu, nel mio equilibrio.
Se tu ami dando tutto e ami anche te nello stesso momento, sarai in equilibrio.

E la cosa interessante è questa: se ami me e non ami te, non stai amando davvero neanche me, che dici di amare.

Alla fine ami se dai tutto senza chiedere nulla e solo se questo amore è tanto per gli altri quanto lo è per te.

Ecco l’equilibrio da cui non ti stanchi mai di amare e per cui non pensi più che tu “abbia amato troppo”.


Ti piace quello che scrivo? Leggi il mio libro ⇒


P.S.
Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito. In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Completa il modulo sottostante per vedere i risultati
Lascia nome e email per iscriverti alla mia newsletter e ricevere i risultati del test.

Quanto valgono 20 minuti?

Ho creato un programma di allenamento con cui, in soli 20 minuti al giorno, imparerai come affrontare qualsiasi situazione senza più starci male.

Solo 20 minuti per eliminare la sofferenza. Pensi che questo vale 20 minuti del tuo tempo? Se ti interessa, scopri il mio programma e iniziamo subito il tuo allenamento.

Scopri come funziona ⇒


Ti piace quello che hai letto? Condividilo!

Chi ha scritto questa pagina:

Giacomo Papasidero

Mental Coach dal 2010, mi occupo di felicità ed emozioni da oltre 10 anni. Il mio obiettivo è insegnare che ognuno di noi può diventare più forte di qualsiasi problema. Questo per me significa diventare felici. Anche se ho tenuto un seminario all'Università di Parma e sono stato ospite a SKyTg24, la cosa di cui vado più fiero è la Scuola di Indipendenza Emotiva che ho avviato nel 2018, perché è un percorso chiaro, graduale e concreto che sta rivoluzionando la vita di tante persone.

Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Milena Ilieva
Ospite
Milena Ilieva
17 giorni fa

E come possiamo avere uno equilibrio tra quello che diamo e quello che riceviamo? Comunque non potrebbe esistere una relazione quando ami e non sei amato, anche se ami solo tu, la relazione si sgretola e non c’è equilibrio.

Roberta
Ospite
Roberta
18 giorni fa

Amare a prescindere è difficile. E le persone così spesso sono preda dei narcisisti patologici. Mi dirai:no, le vittime non amano davvero, sono inclini alla dipendenza e si aspettano qualcosa in cambio. Non sempre è così. Ci sono sfumature.. E scappare da un narcisista vuol dire amarsi.
Insomma c’è molta confusione.. In ogni caso una “vittima” di narcisismo può essere fuorviata dal concetto di amore a prescindere. Andrebbe chiarito meglio

Tania
Ospite
Tania
17 giorni fa
In risposta a  Giacomo Papasidero

Ciao Giacomo,
Ho letto il tuo libro ma non capisco a quale capitolo ti riferisci quando dici che viene spiegato come non temere piu i narcisisti…
Mi chiariresti per favore?

Cristina
Ospite
Cristina
18 giorni fa

Dove ce l’hai la scuola?