Argomenti interessanti di cui parlare per le migliori conversazioni

Se stai cercando argomenti interessanti di cui parlare, tranquillo, tranquilla, sei di certo in buona compagnia 🙂

Sono sempre di più, infatti, le persone che cercano spunti di conversazione, argomenti interessanti per relazionarsi con gli altri.

Lo vedo guardandomi intorno e vedo che emerge sempre più spesso anche nei percorsi di crescita personale che seguo.

Conversare dovrebbe servirci per conoscere gli altri e farci conoscere da loro, ma sempre più spesso si sta trasformando in una fonte d’ansia e disagio.

Personalmente credo che il sistema della società in cui viviamo oggi faccia la sua parte in questo senso.

Se ci pensi, l’efficienza, il bisogno di essere rapidi e produttivi unito alla tecnologia che lo segue, ci porta a dialogare sempre meno e soprattutto a farlo in forme sempre meno “umane”.

Gran parte della nostra attenzione viene infatti assorbita da modalità di conversazione tecnologiche di vario genere.
Telefonate, chat, email, social e tutto il resto.

Forse anche tu tendi a scattare ad ogni notifica che ti avvisa di un messaggio, probabilmente anche tu comunichi più facilmente in questo modo e ci spendi un tempo maggiore di quanto ne dedichi alle care, vecchie conversazioni vecchio stile.

Non temere, tu, come la gran parte delle persone 😉

Sai quando parlare a voce o scrivere una lettera erano gli unici modi per comunicare?
Bei tempi, eh?

La comunicazione di oggi offre indubbiamente molti vantaggi, ma d’altra parte crea sempre più distanza tra le persone.

Maggiore isolamento e incapacità di dialogare.
Conversazioni più rapide e sintetiche, spesso anche più superficiali.

Ovvia ed inevitabile fonte di impoverimento comunicativo, la comunicazione odierna comporta la perdita dell’espressività e del calore di un dialogo “umano”, oltre a una minore profondità e ricchezza degli argomenti di conversazione.

Così, quando non abbiamo interessanti argomenti di discussione, ci sentiamo persi, a disagio, magari inadeguati e per far fronte a questo vuoto cerchiamo di riempirlo di parole.

E questo è capitato anche a me qualche volta 😉

 

Gli argomenti interessanti sono quelli di cui ti interessi

Argomenti interessanti di cui parlare-mamma bambino

Cerchiamo spunti, notizie, informazioni, qualsiasi cosa pur di avere discorsi da fare e qualcosa da dire.

Vedo persone che non possono perdersi un telegiornale o (letteralmente) qualunque notizia di attualità, altre passano ore su Internet per cercare non sanno nemmeno loro cosa pur di sapere.

Tra queste, qualcuno si blocca non sapendo da dove cominciare e restando lì, fermo sul posto, senza un nulla di fatto e con le cose che vanno peggio di prima.

Pensiamo che conoscere ed essere informati su tutto ci metterà al riparo da quel vuoto che temiamo, dal senso di inadeguatezza che proviamo, dall’ansia di non sapere cosa dire.

Ci chiediamo di cosa potremmo parlare, ma fermiamoci un momento.

Forse la domanda più utile da porsi potrebbe essere un’altra: mi serve davvero avere argomenti (preconfezionati!) di cui parlare?

Domanda strana, eh?

Ma, pensaci un attimo, quand’è che sai bene cosa dire?

Dai, se guardi bene ci sono situazioni in cui lo sai eccome, ne sono sicura 😉

Succede quando qualcosa ti interessa! Capirla o farla capire.

E quando una cosa ti interessa veramente intervieni, fai domande, dici la tua, rifletti e ti confronti.
Insomma non credo ti capiti facilmente di chiederti di cosa parlare in questi casi, o sbaglio?

Certo, potrebbe anche capitare che pur sapendo bene cosa dire, non riesci ad esprimerlo per paura (di quello che penseranno gli altri, di non essere all’altezza, di fare una brutta figura e così via). O potresti non riuscirci per timidezza.

Allora è su questo che devi lavorare, ma quando una cosa ti interessa davvero cosa dire lo sai. Eccome se lo sai 😉

E forse il punto sta proprio qui, il tuo interesse.

Il vero problema è pensare che siano le cose a dover essere interessanti quando le cose sono “cose” e basta.

Sei tu a renderle interessanti! Semplicemente interessandoti a loro.

E questo lo puoi fare sempre 🙂

 

Argomenti di cui parlare? Il problema non è il silenzio, ma il significato che gli dai

Significato del silenzio-amiche intesa senza parole

Sai qual è il vero problema? Spesso non ci preoccupiamo di interessarci agli altri e ai loro argomenti, ma di coprire quel silenzio imbarazzante che si crea quando l’interesse cala.

E già, senza avere argomenti di cui parlare è facile trovarsi in silenzio.

Ma non necessariamente il silenzio deve essere un problema e sono sicura sarà capitato anche a te di apprezzare silenzi che dicevano più di mille parole!

E non mi riferisco certo a chi parlava troppo, troppo forte o per troppo tempo, né a qualcuno di antipatico, invadente od offensivo 😉

“Una buona conversazione deve esaurire l’argomento, non gli interlocutori”.

– Winston Churchill –

 

Sono i silenzi delle persone che per noi contano davvero, quelli di chi conosciamo meglio e di cui sappiamo di poterci fidare, quelli di chi sappiamo comprenderci ed amarci.

Il vero problema non è il silenzio, ma il significato che gli diamo.

È quando lo consideriamo sintomo della nostra ignoranza, incapacità e valore che il silenzio diventa un problema.
Quando non avere argomenti di cui parlare indica il nostro non essere all’altezza della conversazione.
Quando significa non essere abbastanza preparati, abbastanza competenti, abbastanza capaci, abbastanza…

Quando, insomma, dimenticandoci di tutto il resto, ci preoccupiamo soltanto di verificare se siamo ok.

E se anche a te capita di scoprirti in questo dubbio davi fare subito questo test 😉

Sapere tutto non serve, il silenzio sa già di cosa parlare

Sapere tutto-ragazza silenzio dubbio

Conoscere approfonditamente, padroneggiare gli argomenti di cui si potrebbe parlare diventa una preoccupazione anche quando temiamo di non saper rispondere alle domande degli altri.

Pensiamo che solo sapendo tutto di tutti gli argomenti sapremo certamente rispondergli.

Il problema naturalmente non è quello di voler conoscere e sapere, ci mancherebbe, il problema è volerlo fare per dimostrare qualcosa o per paura di un silenzio che potrebbe invece aver molto da dire.

Allora dovresti chiederti questo: perché voglio sapere, per interesse puro verso quella cosa o per non sembrare… (ignorante, inferiore, sbagliato o inadeguato, o sbagliata o inadeguata, …)?

Lo vedi dove sta il punto?

Quello che conta davvero non è sapere tutto, ma spostare la tua attenzione da te stesso, o te stessa per rivolgerla fuori. Al sincero e totale interesse per le cose, per l’altro, per la vita!

E con ciò conta anche molto imparare a gestire quel silenzio, quel vuoto (talvolta così pieno!) che si crea in una conversazione. O quello che conclude un argomento ormai esaurito.

Una conversazione, anche la migliore, finisce prima o poi.
Così, quando mi succede di non aver più niente da chiedere o da dire, a volte sto semplicemente in silenzio, ferma ad osservare l’altro.

Aspetto, e se il silenzio continua, semplicemente nessuno ha più niente da dire 🙂

Non per questo sono sbagliata, non per questo potrebbe esserlo l’altro.

Semplicemente non abbiamo più niente da dire.

Significato…

Il punto è sempre lo stesso, se una cosa mi interessa approfondisco e ne parlo, se non mi interessa comincio a interessarmi e ascolto per imparare di più, per accogliere l’altro. Ma non devo sapere tutto.

E così sta a me scegliere se parlare o fare silenzio. Non c’è una cosa giusta e una sbagliata, alla fine si tratta solo di una scelta.

Che poi, se anche fossi la persona più preparata del mondo chi te lo dice che avresti proprio la risposta che ti serve? 😉

 

Argomenti di conversazione: curiosità e sincero interesse, il segreto delle migliori conversazioni

Argomenti di conversazione-ragazzi contenti che conversano

Quando cerchi argomenti di conversazione, per rompere il ghiaccio o sostenere una conversazione, tanti ti offrono elenchi di argomenti che vanno di moda o argomenti di interesse generale.

  • infanzia
  • cibo
  • alimentazione e benessere
  • meteo
  • viaggi
  • film e libri
  • musica
  • arte
  • passioni
  • oroscopo

Troverai anche spunti per sapere di cosa parlare in base a chi ti relazioni.

  • di cosa parlare con un amico
  • spunti di conversazione per chi conosci e chi conosci meno
  • idee per conversare con un ragazzo o una ragazza (magari il tuo o la tua)
  • cose da dire alla persona che ti piace

Io preferisco che sia tu a scegliere.

E così non ti dirò di trovare argomenti di cui parlare, ma solo di voler essere curioso, o curiosa 🙂

Per imparare, per diventare migliore, ma anche per offrire alle persone qualcosa da imparare a loro volta. Proprio come altri hanno fatto, fanno e faranno con te.

Ricchezza! 😀

Quando scegli tu con la tua curiosità, col sincero interesse per l’altro, quando esprimi te stesso, o te stessa e non qualcosa di qualcun altro, allora sarà la migliore conversazione a prescindere dall’argomento.

Con chiunque potresti trovarti a confronto, qualunque sia la relazione che hai o vorresti costruire con lui, ricorda che non ti serve sapere di cosa parlare, quello che ti serve è un totale, sincero ed incondizionato interesse.

E con questo eviterai anche quegli errori che renderebbero la tua, una conversazione tra le peggiori.

Quelle in cui, pur con le migliori intenzioni, l’altro pretende di insegnarci qualcosa, darci consigli o imporci il suo punto di vista.

O una di quelle in cui le parole servono solo per coprire quel vuoto apparente, lasciando scoperto quel vuoto più profondo che tocca il cuore dell’altro.

A proposito di relazioni, conversare è un ottimo modo per costruire ottime relazioni.
Allora prova subito questo test.

E se nonostante tutto questo ti stai ancora preoccupando di cosa dire, se ancora non riesci a non coprire quel silenzio, allora preoccupati di cosa chiedere.

Impara ad essere curioso, o curiosa e molti di quei silenzi imbarazzanti diventeranno ottime domande che ti faranno imparare.

E quello che imparerai potrà essere fonte da cui attingere per ottimi argomenti di cui parlare con gli altri ogni volta che avrai l’opportunità di offrir loro questa ricchezza 🙂




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti