Come capire se è vero amore (test infallibile al 100%)

Indipendenza Emotiva

Oggi ti spiego come capire se il tuo è vero amore (in un’altra pagina ho anche spiegato come capire se una persona ti ama).
Leggi con attenzione e siediti comodo, o comoda, perché il risultato dei prossimi minuti potrebbe essere sconvolgente, nel bene o nel male.

Comodo? Comoda?
Iniziamo.

Se ami tanto una persona vorresti mai che stia male?
No.
In teoria.

Eppure molti, in una relazione di coppia in cui sentono di amare fortemente qualcuno, desiderano che da solo, questo  qualcuno, senza di loro, stia male.

Non ti è mai capitato di sperare che una persona a cui tenevi stesse male senza di te, per capire quanto tu fossi importante?

Forse però ti è capitato di provare piacere nel sapere che senza di te stesse male, non fosse felice proprio perché tu non c’eri.

Non devi rispondere a questa domanda.
La risposta la conosci bene.
Non serve che la sappia nessun altro.

 

Vero amore: puoi amare chi speri che soffra senza di te?

Come capire se è vero amore
Possibile che amiamo tanto qualcuno da essere felici se sta male senza di noi?
Possibile che ti amo così tanto da sorridere della tua sofferenza?

Certo, il senso di questa cosa è più profondo: significa che questa persona tiene a te, che ti vuole bene, e che quindi potrete vivere insieme felici e contenti.

Ok, fermati un secondo e invertiamo le parti.

Se la persona che dice di amarti è contenta che tu stia male senza di lei?
Immaginala che ti dica: “Sono felice che senza di me stai male e soffri, ti amo così tanto!“.

Le corri incontro e le salti al collo?
O ti chiedi: “Ma come, dici di amarmi e sei felice se sto male e soffro?!?”.

Pensa che viviamo in una società così sciocca da insegnarci che se amiamo qualcuno dobbiamo soffrire per questa persona e che poi se gli altri non soffrono per noi, ovviamente, significa che non ci amano abbastanza.

Già, e così ci hanno ingannato insegnandoci che l’amore fa soffrire.
In realtà il problema è che siamo tremendamente egoisti.

Ma perché mi dovrebbe far piacere se stai male senza di me?

Per un motivo solo: avrai bisogno di me per stare bene.
E così io avrò te, quello che voglio.

Che poi c’è un momento in cui non ti fa piacere che gli altri stiano male senza di te: quando tu non vuoi stare con loro 😀

E così alla fine, quando capisci cosa sto dicendo, con uno sguardo inorridito ti rendi conto che quel che ti fa stare bene non è che ti amino, ma ottenere quello che vuoi.

 

Come capire se è amore quello che provi (test infallibile)

Vero amore
Vuoi la presenza di una persona?
Allora se sta male senza di te ti fa piacere.
Perché significa che lei ha bisogno di te e tu avrai la sua presenza.

Non vuoi questa presenza?
Allora non ci guadagni nulla se sta male, anzi, può diventare un problema di cui non hai nessuna intenzione di occuparti.

Ecco un test rapido per capire se ami una persona: vuoi che sia felice?
Vuoi che sia felice anche senza di te?

Se la risposta è no, allora non ami, ma pretendi e hai bisogno di questa persona.
Se invece vuoi la sua felicità, forse ami davvero.

Forse?
Già, perché se ci stai male, se non puoi essere felice senza questa persona, molto probabilmente vuoi la sua felicità, magari razionalmente, ma di fatto hai bisogno di lei comunque.
Non insisti, non lo dai a vedere, ma è bisogno, non amore.

Per amare devo aprirmi e dare.
Se ho paura e soffro mi chiudo e pretendo.
Opposti.

Se non puoi essere felice senza di me, di certo non riuscirai ad amarmi.

E così ti rendi conto che la prova del tuo amore è che tu sei già felice.
E che sei felice che io sia felice, con o senza di te.

L’amore è gioia.
E questa gioia non esclude nessuno.
Ecco che allora ami.


Ti piace quello che scrivo? Leggi il mio libro ⇒


P.S.
Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito. In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Completa il modulo sottostante per vedere i risultati
Lascia nome e email per iscriverti alla mia newsletter e ricevere i risultati del test.

Quanto valgono 20 minuti?

Ho creato un programma di allenamento con cui, in soli 20 minuti al giorno, imparerai come affrontare qualsiasi situazione senza più starci male.

Solo 20 minuti per eliminare la sofferenza. Pensi che questo vale 20 minuti del tuo tempo? Se ti interessa, scopri il mio programma e iniziamo subito il tuo allenamento.

Scopri come funziona ⇒


Ti piace quello che hai letto? Condividilo!

Chi ha scritto questa pagina:

Giacomo Papasidero

Mental Coach dal 2010, mi occupo di felicità ed emozioni da oltre 10 anni. Il mio obiettivo è insegnare che ognuno di noi può diventare più forte di qualsiasi problema. Questo per me significa diventare felici. Anche se ho tenuto un seminario all'Università di Parma e sono stato ospite a SKyTg24, la cosa di cui vado più fiero è la Scuola di Indipendenza Emotiva che ho avviato nel 2018, perché è un percorso chiaro, graduale e concreto che sta rivoluzionando la vita di tante persone.

Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
30 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Laura
Ospite
Laura
21 giorni fa

Ciao Giacomo,
Ho conosciuto questo ragazzo su un sito d’incontri 4 mesi fa, ci siamo visti quasi subito su sua iniziativa una sera che stavamo parlando. Da allora ci frequentiamo con intimità ma gli incontri sono molto calati. Lui è riservato, si tiene a distanza ma quando risponde (dopo ore ultimamente però anche se sta sempre online) e stiamo assieme è molto dolce e premuroso. Ultimamente non mi cerca quasi mai e non capisco perché dato che stava andando tutto bene… Io non conosco i suoi amici e lui I miei. Non so cosa fare…

Dèsirèe
Ospite
Dèsirèe
4 mesi fa

Ciao Giacomo, ho un problema con il mio fidanzato, non riesco a vedere un futuro con lui, eppure mi fa stare bene mi ama tantissimo e non potrei sopportare di stargli lontano per tutta la vita…ma neanche starci insieme tutta la vita…sono confusa non so bene quello che voglio, eppure gli altri ragazzi non mi interessano penso che dopo aver conosciuto il mio attuale ragazzo mi sentirei a disagio con qualcun’altro sapendo che esiste una persona capace di amarmi veramente molto…cosa ne pensi?

Emanuele Russo
Studente
Emanuele Russo
5 mesi fa

Come risponderebbe una coppia che si ama veramente, se gli venisse fatta questa domande singolarmente: perché stai insieme a lei/lui? E come dovrebbe rispondere se si amassero veramente, alla domanda: perché state insieme?

Emanuele Russo
Studente
Emanuele Russo
5 mesi fa
In risposta a  Giacomo Papasidero

?

Francesca
Ospite
Francesca
8 mesi fa

Caro Giacomo, grazie per questa riflessione, è molto utile in questo periodo perché ho una relazione con una persona che vive in un’altra città. Io sto bene con lui, ma sto bene anche da sola e non mi manca non vederlo. Lui non si sente amato e io faccio una fatica enorme a essere disponibile per lui tutti i weekend perché sono costretta a trascurare i miei interessi. Lui lo fa, mette da parte o rimanda le sue cose, quindi quella che non sa anare sono io. Sono un po’ in crisi per questo, perché non voglio rinunciare a lui, ma questo sta avendo un prezzo altissimo: rinunciare a me!

Barbara
Barbara
8 mesi fa

Verissimo quello che scrivi, quando mio marito va a correre e per questo ceniamo molto tardi io sono contenta perché so che è una cosa a cui lui tiene molto e anche se sottrae del tempo a noi mi va benissimo !!!
Al contrario quando sono io che voglio fare qualcosa da sola , anche una semplice passeggiata , lui mi viene dietro dicendomi che senza di me non può stare … evito di dirgli : non mi sembra sia così quando corri .
Quindi vuol dire che non mi ama quanto
lo amo io ?

nicoletta
Ospite
nicoletta
8 mesi fa

da un punto di vista logico può anche funzionare, ma nella realtà come si supera il desiderio di stare con l’altro, il dolore per il tradimento, la gelosia e tutto questo bell’armamentario? tutti vorremmo essere altruisti e spirituali e invece ci ritroviamo in questo orrido bisogno e vuoto, soprattutto quando veniamo lasciati e ci sentiamo scartati. Perchè, giriamola come si vuole, amare ed essere amati ci fa sentire felici

Alex88
Alex88
8 mesi fa

Parole giuste, l’unica cosa forse, viste troppo da un punto di vista romantico della questione…

Laura
Laura
8 mesi fa

Bellissimo, concordo pienamente! L’Amore vero é pura gioia indipendentemente da. Anche John Lennon lo cantava… Imagine… grazie Giacomo!

Marco
Ospite
Marco
8 mesi fa

Ciao Giacomo,
ti seguo da un po’, reputo giusto ciò che scrivi, ma a me sorge sempre un dubbio. Come faccio a far capire all’altra persona che la amo, se non mi importa, il caso in cui c’è o non c’è nella mia vita? Non c’è bisogno di reciprocità? Grazie.