Come scegliere tra due uomini e capire chi è quello giusto

Devi scegliere tra due uomini e hai paura di decidere perché temi di fare la scelta sbagliata. Magari hai domande del tipo:

  • E se scelgo quello sbagliato?
  • Se poi dopo averlo scelto non è come mi immaginavo?
  • E se sbaglio e non sarò mai più felice?
  • E se ne scelgo uno ma poi in realtà non lo amo davvero?
  • E se scelgo uno e poi scopro che non mi ama davvero?

E potrei continuare fino a domani mattina, visto che i dubbi potrebbero essere tantissimi nel momento in cui sai quale dei due uomini scegliere.

C’è un modo per capire chi è la persona giusta?

Ci sono delle domande, delle “tecniche” che ti possono permettere di capire quale uomo scegliere senza più la paura di sbagliare e senza restare paralizzata nell’indecisione sentimentale?

Per fortuna sì.
A dirti la verità quelle che trovi online, su tutti i siti principali (anche psicologici), sono tutte sbagliate e inutili.

Quindi sei fortunata: oggi scoprirai come scegliere l’uomo giusto per te anche se finora sei stata una persona indecisa e hai paura di sbagliare.

Pronta?
Cominciamo!

 

Scegliere tra due uomini: perché non ci riesci

scegliere tra due uomini

Partiamo dalla cosa più importante: per quale motivo non riesci a scegliere tra questi due uomini?

La risposta è quella che si lega poi alla domanda che ti farò tra poco e che è la sola giusta che ti aiuterà a scegliere.

Di solito se sei indecisa tra due uomini ci sono diversi motivi:

  • Stai bene con entrambi.
  • Entrambi soddisfano dei bisogni che hai (ma nessuno li soddisfa tutti).
  • Sceglierne uno significa perdere qualcosa che non troverai nell’altro.
  • Hai paura di soffrire se domani scoprissi che hai fatto la scelta sbagliata.

In sostanza considera questo: quando devi prendere delle decisioni, la tua insicurezza dipende da una cosa soltanto.

Non sai qual è la scelta giusta da fare, la cosa migliore per te.

Nel dover scegliere tra due uomini, il problema è: quale dei due è la persona giusta per te?

Ma potresti anche chiederti: chi amo veramente?

 

Come si fa a capire se si ama una persona?

Di solito noi cerchiamo di fare la scelta giusta, in amore, partendo da un presupposto: la persona giusta è quella che sento di amare.

Chiaramente l’idea di base è che l’amore ti capiti.

Non sei tu che hai scelto di amare quell’uomo e quindi il fatto di provare amore è la dimostrazione che quella persona sia speciale e potrebbe essere quella giusta.

Partiamo da questo: cosa significa amare una persona?

In sostanza cosa fai quando ami?

Ti dico cosa farei io, e mi dici se sei d’accordo con me.
Se amo io:

  • Perdono la persona che amo, anche se sbaglia.
  • Rispetto le sue idee anche se non le condivido.
  • Voglio passare il mio tempo con lei e cerco di dedicarle quanto più spazio riesco.
  • Le scrivo spesso, le parlo spesso, la cerco spesso.
  • Ascolto con attenzione quel che fa, voglio conoscere la sua vita e i suoi gusti.
  • Cerco di fare cose che le facciano piacere e mi impegno per starle vicino e sostenerla.
  • Me ne prendo cura, la proteggo, la coccolo.

Che ne dici, condividi con me che queste siano azioni che compi quando ami qualcuno?

E se sei indecisa tra due uomini, probabilmente fai queste cose verso entrambi.

Sì, lo so, ci sono alcune differenze e ci arriviamo tra poco.

Ora ti chiedo: noti cosa accomuna tutte le voci dell’elenco qui sopra?

Sono AZIONI.

Io dedico tempo, parlo, ascolto, supporto, scelgo di rispettare, di perdonare.

Non sono forse tutte “cose” che fai per le persone che ami?

Sì, uso il plurale, perché immagino che tu faccia la stessa cosa, anche se in forme diverse, per un genitore, un amica, un figlio, un fratello.

Giusto?

Ora ti chiedo: è casuale che tu perdoni una persona?

Ti capita di perdonare, o SCEGLI di farlo?

Capisci cosa voglio dirti?

Noi non sappiamo bene cos’è l’amore: pensiamo che accada, che capiti, che succeda… e invece lo scegliamo.

Esatto, l’amore è una scelta.

E tu dove ti blocchi in effetti: quando devi scegliere tra due uomini.

Per capirlo meglio ti consiglio di scoprire qual è la differenza tra innamoramento e amore.

Occhio, nessun esperto, purtroppo, ti dice la verità e tutti ti riempiono, ci riempiono, di grosse bugie su questo argomento.

 

Come scegliere il proprio partner?

come scegliere tra due uomini

Ma se l’amore è una scelta e non capita allora in base a cosa sceglierai il tuo partner tra i due uomini che ti piacciono?

Tra poco ti svelo l’unica domanda che conta per fare questa scelta e liberarti per sempre di ogni indecisione.

Prima ti dico però quali sono le domande che NON devi farti perché NON servono a nulla (e purtroppo sono quelle che ti consigliano di solito).

1. Chi ti piace di più?

Pessima domanda.
Pensaci: oggi ti piace ancora il tuo ex, come ti piaceva quando stavate insieme?

Ovviamente non intendo quell’ex che ancora vorresti con te, ma quello di cui “non ti importa nulla” e che a stento ricordi come si chiama 😀

Sai cosa significa?
Che i tuoi gusti nel tempo cambiano.

A me piaceva una ragazza ai tempi del liceo, che oggi non avrebbe nessuna caratteristica per essere la donna giusta per me.

Come mai?
Perché io sono cambiato nel tempo.

Tu cambi: se oggi scegli uno dei due uomini perché ha questa o quella caratteristica che ti piace, che succede se domani i tuoi gusti cambiano e non ti piace più?

Tu cambi, ma non solo…

 

2. Scegli chi ti fa sentire meglio

Sinceramente: se qualcuno ti fa questa domanda, fatti una risata e poi allontanati senza dare troppo nell’occhio… chi fa queste domande fa solo ENORMI danni agli altri, vattene!

Lo so, sembra invece la domanda più sensata.

Qui parliamo di emozioni.
Mai sentito parlare di indipendenza emotiva?

Male…

Voglio andare al sodo perché la domanda giusta è tra poco e non c’è temo da perdere.

  • Mettiamola così: riesci a provare serenità mentre pensi con odio a qualcuno?
  • O a provare gioia mentre pensi con disperazione a un tuo problema?
  • Insomma: riesci a stare bene mentre hai pensieri brutti e negativi in mente?

No?
Meno male, sei una persona umana come tutti noi 😉

Infatti funziona semplicemente così: provi emozioni negative se hai pensieri negativi. 
E provi emozioni positive se hai pensieri positivi.

Cosa significa?

Troniamo alla domanda sbagliata: come ti fanno sentire questi due uomini?

Dipende.
Da cosa? Da cosa pensi TU.

Pensa a un tuo ex.
Quando stai con lui, stavi bene.

La risposta a questa domanda sarebbe: “mi faceva sentire bene” o magari anche “mi faceva sentire amata e importante“.

Grandioso.

Come mai oggi non riesce più?
Si è “rotto”?

Però aspetta… sarà lui il problema?

Se però è fidanzato e felicemente, la sua attuale ragazza pensi che dirà che lui la “fa sentire amata e sta bene con lui“?

Se è così… non è lui che non riesce più a far sentire bene una donna. Sei tu che non ti senti più bene pensando a lui.

Anzi magari, se la vostra relazione non è finita benissimo, potresti anche sentirti a disagio con lui adesso.

Prima ti faceva sentire bene, oggi ti fa sentire a disagio.

La stessa persona.
Da cosa dipende?

Da cosa pensi TU.

Ti svelo un segreto: non sono le persone che ti fanno stare bene o ti fanno stare male.

Dipende SOLO da come tu vivi queste persone, se pensi che siano speciali e che ti renderanno felice, allora con loro ti senti bene.

Questa è una cosa importante, non è che sia davvero un segreto, ma tu l’avevi mai sentito prima?

Ti consiglio di capire bene cosa sono le emozioni e anche cosa sono i sentimenti.

Ci siamo, ti mostro la domanda più importante con cui potrai FINALMENTE scegliere tra due uomini senza paura di fare la scelta sbagliata.

 

Come scegliere tra due uomini: l’unica domanda giusta (che nessuno ti fa)

qual è l'uomo giusto

La domanda che ti devi fare è molto semplice: sei felice?

No, non dico se sei felice con loro, dico TU SEI FELICE ADESSO?

La tua vita è meravigliosa, ti svegli ogni mattina con entusiasmo e voglia di fare, sei una persona piena di energia e affronti ogni situazione, anche le più dolorose e dure, con serenità?

Soprattutto, leggi bene: sei felice a prescindere da questi due uomini e da ogni altra cosa?

Sì, felice e basta, di tuo, sempre, in ogni situazione e con chiunque.

SEI FELICE?

Non c’è altro.

Questa è la domanda giusta.

Se sei felice, sai anche chi scegliere.
E quindi se non sai quale sia la scelta giusta…

Perché ti dico che essere tu, felice, è l’unica cosa che conta davvero?

Perché tu vuoi essere felice.
Dubbi?

Vediamo:

  • Preferisci gioia o dolore?
  • Sofferenza o serenità?
  • Rabbia o calma?
  • Tristezza o allegria?

Messa così, come vedi, è più facile come cosa.

Tu vuoi essere felice.

Cos’è la felicità?

Io la definisco uno stato profondo, autentico e duraturo di benessere.

Ossia provi emozioni positive, stai bene, senti di andare bene così come sei, non ti vergogni di chi sei.

Non cambieresti la tua vita, senti di essere la persona giusta, nel posto giusto.

Insomma, stai bene.

Per cui ti svelo un altro segreto: tu sceglierai l’uomo che pensi ti renderà più felice.

Non c’è NESSUN altro motivo.

Questo cerchi e questo chiederai ad entrambi.

Qual è il problema, cosa ti blocca nel decidere?

La paura.

Paura che non sarai veramente felice, o che magari ne scegli uno ma saresti potuta essere più felice con l’altro.

Ecco perché le domande che ti fanno tutti sono totalmente sbagliate.

Partono dall’idea che uno di loro debba renderti più felice.

Sai cosa?
Nessuno dei due ti renderà felice.

 

Quando non si riesce a decidere è perché cerchi nel posto sbagliato la tua felicità

La felicità è un’emozione e sai da cosa dipende?

Esatto, te lo spiegavo prima: da cosa pensi.

Potresti scegliere l’uomo più generoso, sexy, sensibile e amorevole del mondo.

Lui si prenderà cura di te e non ti farà mancare nulla, sarà presente, intraprendete, passionale ma anche sensibile.

  • Ma se quando stai con lui noti sempre le cose che non ti piacciono, magari, del suo carattere, starai bene?
  • Se quando c’è un problema tra di voi senti che forse non è la relazione giusta, starai bene (o sarai sempre confusa e insicura)?
  • Se ogni volta che lui non ti da le dimostrazioni d’amore che ti aspetti torna la paura che non ti ami più, starai bene con lui?

Quel che devi capire è che se stai cercando la persona che ti renderà felice, hai due problemi:

  • Non saprai mai quale sia tra questi due uomini perché…
  • NON ESISTE.

Perché nessuno può renderti felice.

Ma io voglio essere felice!” penserai.

Certo, e devi diventarlo prima di poter scegliere.

Ricorda questo: togli di mezzo la felicità se devi prendere una decisione importante.

Se ti illudi che una delle tue scelte ti renderà felice, ti blocchi, ti paralizzi nel timore di fare quella sbagliata e scoprire che ti sei condannata a una vita infelice a causa di questa decisione.

E sai bene che molte volte le nostre scelte sono irreversibili.

Se vuoi scegliere tra due uomini, prima scegli te.

Diventa felice.

Una persona che dona felicità e amore senza cercarlo nell’altro.

Perché l’altro, chiunque sia, felice non potrà mai farti sentire veramente.

La felicità dipenderà sempre da te.
Se tu sei felice la paura scompare e a quel punto capisci quale sia la persona giusta per te.

Come ti avevo promesso, questa domanda non te la fa quasi nessuno, perché nessuno (o quasi) ha capito che non sono gli altri, per quanto speciali, a farci felici.

La felicità è una tua responsabilità.

La paura di scegliere nasce se tu affidi questa responsabilità all’altro.

In fondo scegliere tra due uomini significa decidere a chi, dei due, dare il compito di renderti felice da ora in avanti.

  • E se non riesce?
  • Se non è capace di farlo?
  • Se non vuole?
  • Se smetterà domani?

Queste sono domande che ti bloccheranno sempre nel fare la tua scelta. E resti in bilico tra i due, sempre nel dubbio di chi sia quello giusto.

In questa pagina ti ho dato non solo l’unica strada che ti porta a vivere felice e costruire una relazione sana.

Ti ho dato anche decine di link ad altri articoli che ti aiuteranno a diventare felice e arrivare così finalmente a fare la tua scelta senza più la paura di sbagliare.

Sì, sono tanti… ma tu stai prendendo una decisione molto importante, vorrai sbagliarla?




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti