Consapevolezza emotiva: cos’è e come puoi svilupparla

Oggi voglio spiegarti che cosa è la consapevolezza emotiva.

Dividiamo la questione in due parti.

  • Da un lato la consapevolezza.
  • Poi quella emotiva.

La consapevolezza è la capacità di comprendere la realtà per quello che è, al di là del nostro punto di vista.

Più sono consapevole, più mi rendo conto di come stanno davvero le cose.
Senza farmi condizionare dai miei giudizi.

La consapevolezza emotiva è quando riesco a comprendere le mie emozioni nel modo più autentico possibile.

E chiaramente, volendo, potrei estendere il concetto a “tutte” le emozioni.

Per cui se sviluppo una profonda consapevolezza emotiva potrei non solo capire le mie…
Ma saper comprendere profondamente anche quelle degli altri.

Di una persona in particolare ad esempio.
O anche di chiunque, avendo una profonda empatia con qualsiasi essere vivente.

Un modo molto semplice per iniziare a svilupparla è fare questo test gratuito. In poche domande ti aiuterà a comprendere meglio le tue emozioni.

 

Perché è importante la consapevolezza emotiva?

consapevolezza emotiva - Volti ed espressioni emotive

Semplicemente perché le emozioni sono “croce e delizia” della nostra vita.
sono la chiave per comprendere la nostra esistenza.

  • Se stai bene, significa che provi emozioni positive.
  • Se stai male, che provi emozioni negative.

Qualsiasi bilancio esistenziale si fonda sempre sul tuo vissuto emotivo.

Insomma, le emozioni sono una dimensione fondamentale.

Per sviluppare questa consapevolezza ci sono 2 cose da fare:

  • Capire il meccanismo naturale delle emozioni.
  • Accedere a questo meccanismo in modo semplice e chiaro.

Se la consapevolezza è la capacità di comprendere la realtà per quella che è…
La consapevolezza emotiva richiede la comprensione delle nostre emozioni per quello che sono.

In psicologia esistono molte teorie sulle emozioni e sui motivi per cui le proviamo.
A seconda della scuola psicologica, abbiamo approcci differenti.

Ma esiste una legge psicologica universale e oggettiva chiamata indipendenza emotiva.

Non si tratta di una teoria che cerca di spiegare qualche processo emotivo.
Si tratta del funzionamento scientifico delle emozioni.

La consapevolezza deve andare oltre le teorie, e cercare la verità.

Ogni emozione è, in sostanza, una reazione valutativa.

Significa che quando ti emozioni tu rispondi (reazionea quello che ti accade in base al giudizio (valutazioneche emetti di quello che sta accadendo.

Spiego molto bene tutto il processo in questa lezione gratuita tratta dalla nostra Masterclass di Indipendenza Emotiva.

 

Cosa ti dicono le tue emozioni?

Inoltre questo processo naturale si lega alla domanda successiva: cosa ci dice ogni emozione?

Per arrivare a capire cosa è la consapevolezza emotiva, devi necessariamente comprendere cosa dice ogni emozione.

Che messaggio porta?
Cosa significa esattamente?

Anche qui dobbiamo sempre andare oltre teorie interpretative che sono ipotesi e riferirci sempre e solo alla realtà.

Non si tratta infatti di “sapere” cosa potrebbe succedere.
Si tratta di CAPIRE cosa accade oggettivamente.

Ti mostro cosa dice ogni emozione in questo video.

 

Come sviluppare la tua consapevolezza emotiva

E poi arriviamo al secondo punto.

Prima capisci il meccanismo emotivo reale, poi devi poterlo comprendere in ogni specifica situazione.

Se nei due video che ti ho offerto ti spiego cosa accade a livello emotivo…

Il passo indispensabile per sviluppare la tua consapevolezza emotiva è poterlo ritrovare, questo processo, in ogni tua emozione.

Nelle emozioni di ogni persona.
Lo strumento che in tanti anni di lavoro abbiamo trovato più efficace si chiama diario emotivo.

Nella nostra scuola ricerchiamo dal 2010 su emozioni, mente e benessere emotivo, e questo strumento si è sempre rivelato il più semplice e utile.

Non come lo si usa di solito, a dire il vero.

Noi lo abbiamo “affinato” per renderlo capace di capire davvero il processo emotivo di ognuno di noi.

La consapevolezza richiede proprio questo: capirenon interpretare.

Ti spiego come usare il diario emotivo in questo ultimo video gratuito.

 

Ricapitoliamo cosa è la consapevolezza emotiva e come svilupparla:

  • Si tratta della capacità di capire profondamente la nostra vita emotivasenza interpretazioni o preconcetti.
  • Passa dalla comprensione profonda dei meccanismi umani (indipendenza emotiva) che sono universali.
  • Richiede la comprensione autentica delle emozioni di ognuno di noi (che sono uniche).

Inoltre è un processo continuo.

La consapevolezza, emotiva e non, si raggiunge sempre attraverso un continuo lavoro di osservazione.

Io lavoro come Mental Coach da molti anni, ma ogni nuovo incontro individuale per me è come se fosse la prima volta.

Non ho la presunzione di “sapere cosa prova” la persona che ho davanti, anche se comprendo chiaramente i processi emotivi.

Ogni persona è unicaogni etichetta è sempre sbagliata.

Se vuoi arrivare alla consapevolezza devi cercarla costantemente e non pensare mai “di aver capito”.

Da questo atteggiamento di “eterno studente” io posso diventare sempre più consapevole.

Perché, emotiva o no che sia, la consapevolezza più importante è che ci sarà sempre qualcosa che devo ancora capire.

Anche di ciò che conosco molto bene.

 

Approfondimenti

intelligenza emotiva
alessitimia
persona emotiva
quoziente emotivo
comunicare le emozioni
test emotività
quali sono le emozioni
sentimenti positivi
acquisire consapevolezza
controllo emotivo
comunicazione emotiva
gestione emotiva

Vuoi diventare più forte di qualunque problema?

Mettere in pratica quello che scriviamo non è facile.
Ma è possibile.

Come Mental Coach possiamo allenarti in questo.

Non un semplice miglioramento della tua vita, ma diventare tu, per sempre, una persona capace di affrontare qualsiasi problema senza che nulla possa abbatterti o fermarti.

Iniziamo gratis ⇒




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti