Consigli di vita: come risparmiarti fatica e sofferenza

Oggi voglio condividere con te alcuni consigli di vita che ho imparato in questi anni.

Se vogliamo essere felici penso siano preziosi.

Il primo è il più importante e lo prendo dalle parola di Eleonor Roosvelt.

Lei disse: “Impara dagli errori degli altri, perché una vita intera non ti basta a farli tutti da solo“.

Non ascolterai alcun consiglio se non parti dall’idea che ogni esperienza può arricchirti e che gli errori degli altri possono semplificarti la vita.

 

I consigli di vita migliori che tu possa seguire

consigli di vita - Una ragazza svela un segreto all'orecchio di un'amica

Un altro consiglio che ti do è di non giudicare mai.
Niente e nessuno.

Cerca sempre invece di capire.
Di valutare.

Nella nostra Masterclass ho dedicato una lezione solo a questa differenza: giudicare o valutare.

Cosa cambia?

Giudichi quando ti illudi di poter definire qualcosa o qualcuno.

E quando lo fai non cambi opinione facilmente, tendi a pensare che la realtà sia quella che hai visto.

Il giudizio è rigido è… sempre errato.

A chi mi chiede: “Ok, ma come stabilisco cosa è bene e cosa no?

La risposta è: valutare.

Valutare significa che osservo, cerco di capire, decido cosa fare.

Ma poi osservo di nuovo, continuo a cercare di capire e sono aperto a cambiare ogni valutazione.

Quando stai giudicando pensi: “Questa cosa è così“.

Quando stai valutando davvero pensi: “Questa cosa mi sembra così“.

Noti la differenza ENORME?

Nel giudizio ti chiudi.

Nella valutazione mantieni una costante apertura, una ricerca continua di capire sempre meglio.

 

Uno dei migliori consigli sulla vita di sempre

A chi mi chiede dei consigli di vita, poi, suggerisco sempre di non pensare che le esperienze degli altri siano come le nostre.

Magari facciamo la stessa cosa, visitiamo gli stessi posti, affrontiamo gli stessi problemi.

Bene, l’esperienza mia sarà unica, come la tua.

Non dare mai per scontato che gli altri provino quel che hai provato tu.
O capiscano le cose come te.

Ricordati invece che ogni esperienza è differente, ogni problema importante, ogni emozione significativa.

Non fare l’errore di ascoltare qualcuno e pensare che tu sappia cosa significa.

Tu sai cosa è significata quella esperienza per te.

Ma non sarà mai uguale a quella di nessun altro.

Anche qui cadresti nel giudizio su quello che l’altro vive.
Invece cerca sempre di capire, fai domande, scopri.

Un altro consiglio molto utile è di non arrenderti mai.

Se oggi stai leggendo questa email significa che hai superato diverse sfide nella tua vita.

E di solito noi consideriamo “peggiore” sempre quella che stiamo vivendo.

Ma se osservi bene, sei qui perché finora ce l’hai sempre fatta.

In un modo o nell’altro niente ti ha impedito di procedere e tutte le difficoltà le hai superate, o hai saputo conviverci.

Questo significa che tu hai la forza per farlo.

Non dimenticare mai che questa forza è in te, e in ognuno di noi.

Puoi svilupparla, farla crescere, riuscire da ora a vivere sempre meglio le sfide della vita.

Ma non dubitare: se sei qui hai dimostrato più volte di avere questa forza.

 

I 6 Pilastri della tua felicità

Un altro consiglio importante è di non avere fretta.

Definisci i tuoi obiettivi.
Definisci cosa farai per raggiungerli e programma azioni concrete ed efficaci OGNI giorno.

Poi fregatene del traguardo e concentrati SOLO sul passo da compiere oggi.

Se definisci bene cosa fare, sarà sempre e solo questione di tempo.

Ultimo consiglio di vita che mi sento di condividere con te: cerca la verità.

Oggi, come in ogni epoca direi, siamo ammaliati dalle ideologie.

Più che voler capire cosa è vero, cerchiamo sempre conferme alle nostre idee e convinzioni.

Ma questo non ci porta verso la verità, che è l’unica strada per essere veramente liberi e felici.

Questo si riallaccia al primo consiglio: non giudicare quello che vedi, ma cerca sempre di capire.

Fatti sempre una domanda in più.

Io ne uso tante che mi hanno veramente aiutato a cambiare profondamente, eccone alcune:

  • Cosa intendi esattamente?
  • A cosa ti serve?
  • Come fai a saperlo?
  • Se non potessi fallire, cosa faresti?

Sono alcuni spunti per aiutarti a cercare sempre più risposte, sempre più vere.

Così come nessuno ti obbliga a cercare la verità, nessuno ti obbliga a seguire questi semplici consigli di vita.

Puoi farlo.
Invece di giudicarli “giusti o sbagliati”, puoi metterli in pratica, valutarli e poi decidere se ti saranno utili.

Non puoi sperimentare tutto nella tua vita.
Ma se ascolti e valuti l’esperienza degli altri, puoi vivere 1000 vite in una sola.

Puoi sapere quello che altre vite hanno impiegato tutta la propria esistenza per comprendere.

Risparmi tanto tempo e tanta fatica.

E sì, un ultimo consiglio te lo devo dare: iscriviti al corso gratuito “I 6 Pilastri della Felicità.

In appena un settimana imparare cose che a me sono “costate” diversi anni.

Ti lascio un breve video dove spiego quali sono questi 6 pilastri e come puoi iniziare oggi stesso a costruirli, gratuitamente, anche tu.

Iscriviti GRATIS al corso

 

Approfondimenti

stare bene con se stessi
come migliorarsi
come stare bene
come migliorare la propria vita
qualità vita
regole per vivere bene
come condurre una vita sana




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti