Frasi sulla consapevolezza di se stessi e un nuovo modo di vederla

Ultimamente ho scritto molti articoli sulla consapevolezza, così oggi ti propongo alcune frasi sulla consapevolezza di se stessi (ma anche citazioni e i migliori aforismi).

Il mio obiettivo? Mostrarti questo tema da un’angolatura un po’ diversa 🙂

Parlando di consapevolezza di se stessi infatti, parliamo anche di sicurezza di sé, fiducia, di credere in se stessi e quindi di autostima.

Ora ti mostro cosa intendo parlando di consapevolezza, ma prima voglio proporti il nostro test sulla consapevolezza di se stessi.

Ti permetterà di misurare la tua consapevolezza attuale e ti offrirà strumenti e spunti per sviluppare fin da subito.

 

Cos’è la consapevolezza di sé: frasi, aforismi, ma soprattutto saper vedere la verità

frasi sulla consapevolezza di se stessi

La consapevolezza è ciò che permette di vedere noi stessi per come siamo veramente e in tutto ciò che ci appartiene.

Questo comprende anche il nostro valore e le nostre risposte ad ogni stimolo proveniente dalla realtà.

Da un punto di vista consapevole di noi stessi poi, vediamo anche la realtà per quella che veramente è.

La vediamo al netto di tutti i filtri che abbiamo e che ora possiamo riconoscere ed escludere.

Nell’articolo in cui ti mostro come raggiungere la consapevolezza, trovi questa, la prima delle frasi sull’essere consapevoli che leggerai in questo articolo 🙂

“Se so di indossare occhiali con lenti rosse, non penserò che la realtà sia rossa, ma posso togliere gli occhiali e vederla chiaramente per quella che è”

 

Quando vedi veramente te e la realtà per ciò che siete…

Quando ti rendi conto di te che ti vivi e che la vivi

Questa chiarezza ti da la forza e il potere di poter governare ogni cosa.

Ecco allora uno tra gli aforismi sulla consapevolezza che ho trovato sul web e che più mi sono piaciuti.

“Conoscere la verità regala all’uomo la giusta forza. Qualunque sia la verità.”
(Haruki Murakami)

 

È quando si è presenti a se stessi e alla realtà che si acquisisce il vero potere della consapevolezza.

E allora tra le frasi sulla consapevolezza, eccone un’altra, stavolta presa dal mio articolo sul significato di essere consapevole.

“Essere consapevoli è ciò che permette di diventare padroni di se stessi e del proprio destino.

 

Bene, ti ho detto qualcosa, ti ho mostrato qualche frase e aforisma, ma ancora non ti ho spiegato perché funziona così.

Andiamo avanti allora, perché è proprio quello che intendo fare adesso 🙂

 

Cosa vuol dire essere consapevoli: frasi sul conoscere se stessi e trovare la libertà

Essere consapevoli di se stessi significa avere la capacità di vedersi da fuori e conoscere tutto di sé.

Rendersi conto di tutto quello che percepiamo, di noi stessi e della realtà, e di come rispondiamo ad essa.

Per farti capire, è come se ti sedessi da parte al guidatore della tua auto e fossi in grado di vedere esattamente cosa gli passa per la testa in ogni istante.

Per esempio capisci:

  • cosa lo porta a decidere per una strada invece di un’altra
  • cosa valuta per capire se frenare o accelerare
  • di fronte a cosa potrebbe spaventarsi
  • come si comporterà quando è stanco o se si arrabbia per qualcosa

Intanto però, conosci anche i comportamenti della tua auto:

  • sai come si comporta quando frena
  • sai quando potrebbe surriscaldarsi
  • conosci la sua tenuta in curva e sulla strada bagnata
  • che ripresa potrebbe avere quando acceleri

Giusto per farti qualche esempio.

Non solo, ma in tutto questo vedi le reazioni del guidatore ad ogni comportamento dell’auto che guida, mentre la guida.

Bene, e adesso rullo di tamburi…

Quel guidatore sei tu. E la tua auto… Nient’altro che te stesso, o te stessa 😀

Questo è essere consapevoli di se stessi: essere i guidatori di se stessi alla guida della propria vita 😀

E quando è così, ti fidi completamente di te.

Sai perfettamente chi sei, sai prevedere ogni tuo comportamento in ogni possibile situazione e gestire ogni possibile evento esterno attraverso di te.

E così, quando ti parlo di conoscere se stessi questa è tra frasi che mi sentirai dire più spesso.

“Quando ti conosci veramente, sai che puoi sempre gestire te stesso, o te stessa e allora, invece di cambiare e controllare la realtà, la puoi semplicemente Vivere.”

 

Sai cosa significa questo? Libertà 😀

“Libertà di essere, di vivere e di lasciar essere e lasciar vivere.”

 

Altra frase che mi piace dire e che ha molto a che vedere col rispetto di se stessi e il rispetto verso gli altri.

E di questo riparleremo più giù 😉

Ecco invece, sulla ricerca di se stessi, una delle frasi che mi è piaciuta e rende bene l’idea.

“Conoscenza, consapevolezza e presenza sono le tre parole chiave per mantenere la libertà.”
Stefano Nasetti

 

Sentirsi superiori: frasi di un confronto che allontana da se stessi

Come avrai capito, essere consapevoli di se stessi vuol dire eliminare ogni insicurezza e paura.

Proprio quello che dice Giacomo parlando di consapevolezza in una delle sue frasi:

“Si può imparare a ricercare la verità, a capire, ad aprirsi al mondo senza timori.”

 

Risultato?

Sentirsi perfettamente integri e coerenti con ciò che si è davvero, poter essere fuori quello che si è dentro.

E questo significa sentirsi allineati e in armonia con se stessi.

Tornare a vivere pienamente la vita, farne esperienza e mettersi in gioco per diventare sempre più consapevoli e sicuri di sé.

Al contrario, chi non è consapevole di sé, nemmeno può essere sicuro di se stesso.

E quando non si è sicuri di se stessi, si finisce per cercare fuori quelle le conferme che non si trovano dentro sé.

Non solo, ma spesso ci si confronta con gli altri per confermare un’immagine di sé.

Una che faccia sentire in qualche modo al sicuro, ma che nulla ha a che vedere con chi si è veramente.

Per esempio c’è chi cerca di mostrarsi superiore agli altri sperando di trovare conferma, di sentirsi qualcuno che altrimenti non sa di essere.

E intanto che ci prova in ogni modo, si allontana sempre di più dalla possibilità di trovare se stesso.

Esattamente quello che dicono queste frasi sulla ricerca di se stessi (che puoi usare benissimo anche come frasi su chi si sente superiore).

“Coloro che non sono consapevoli di camminare nelle tenebre non cercheranno mai la luce.”
(Bruce Lee)

“Andare sulla luna, non è poi così lontano. Il viaggio più lontano è quello all’interno di noi stessi.”
(Anaïs Nin)

 

Fiducia e forza in se stessi: frasi e un cerchio che si chiude

Per citare una delle mie frasi sul perdere la fiducia…

“Nel tempo e per diversi motivi ci abituiamo a cercare fuori le nostre conferme.

Le cerchiamo nel giudizio, nell’approvazione o nel confronto con gli altri.

Continuiamo a rivolgere fuori il nostro sguardo e poco a poco, perdiamo la capacità di valutare noi stessi e la nostra autostima con lei.

E mentre perdiamo sicurezza e fiducia in noi e nel nostro potenziale, la forza e il coraggio di essere chi siamo seguono la stessa strada.”

 

E così il cerchio si chiude con una delle mie frasi sulla forza in se stessi.

“Credere in se stessi significa fidarsi di se stessi tanto da avere la forza e il coraggio di esserlo.”

 

 E ora lo vedi per forza:

“vedere la verità, scoprire veramente se stessi ed esserne consapevoli, significa avere la forza di poter essere se stessi”

 

E vedere la verità è fondamentale anche quando parliamo di consapevolezza del proprio aspetto fisico.

Altra cosa che ci porta spesso al confronto con gli altri e ad una falsa immagine di noi stessi.

 

Frasi sulla consapevolezza di stessi: anche il corpo conta

conoscere se stessi frasi

Essere consapevoli di sé vuol dire esserlo anche del proprio corpo.

Importantissimo per una sana autostima, un rapporto sano col proprio corpo e stare bene con se stessi.

Molto spesso tendiamo a confrontarci con gli altri per il nostro aspetto fisico. A sentirci superiori per qualcosa e inferiori per qualcos’altro.

E questo succede perché non abbiamo una corretta visione e percezione del nostro corpo per com’è veramente.

Avere consapevolezza del proprio corpo permette proprio questo.

Ecco una citazione dal mio articolo sulla consapevolezza corporea:

senza consapevolezza corporea si è incapaci di percepire il proprio corpo per come è davvero. E questo è alla base di un cattivo rapporto con esso.

Per questo potremmo non piacerci, confrontarci continuamente con altri o con modelli a cui dovremmo corrispondere.

Tutto questo potrebbe portare a non volersi bene, ad odiare se stessi anche.

Eh…

 

Come stare bene con se stessi frasi: etichette, ecco il vero problema

La consapevolezza di se stessi viene spesso fraintesa.

Ci basiamo su aspetti esteriori e giudizi, etichette che ci cuciamo addosso e con cui ci identifichiamo.

E intanto pensiamo di conoscerci e di essere consapevoli di ciò che realmente siamo.

Consapevolezza o tutto il contrario?

Mettere etichette impedisce di vedere il contenuto.

Perché d’altronde dovresti controllare se in una latta di pelati ci sono i pelati, se sull’etichetta c’è scritto… pelati? 😀

Non ha senso, non trovi?

Ecco perché, come spiego bene nell’articolo su coscienza e consapevolezza…

“Essere consapevoli è “sapere di sapere”.

Fermarsi al giudizio significa invece “ignorare” e non sapere di farlo.”

 

E questo è un perfetto aforisma sulla consapevolezza di sé 😀

Questa poi, è una delle mie frasi sullo stare bene con se stessi.

“Etichettarsi impedisce di viversi, di conoscersi per ciò che si è realmente.
Impedisce da fare esperienza di sé per potersi veramente comprendere e capire.”

 

Inizia a togliere ogni giudizio o etichetta invece!

Ti succederà quello che è successo a me nel mio percorso di crescita personale.

Quello in cui sono rinata e ho scoperto me stessa 🙂

“Ora non vedevo più il contenitore con la bella etichetta che gli avevo appiccicato, adesso vedevo il contenuto.

Veramente io”

 

E questa era una delle frasi su chi sono io, una delle tante e tra le più belle che ricordo di quel periodo 🙂

Etichette e giudizi quindi.

Ma anche un’immagine di noi che a volte cerchiamo di confermare a nostri stessi occhi e a quelli degli altri.

Lo facciamo in tanti modi dimenticandoci che se solo ci vedessimo per ciò che siamo veramente, tutto questo non servirebbe.

E allora passeremmo il nostro tempo ad essere invece che apparire 😉

 

Cosa scrivere su un selfie (per cercarti dove davvero sei)

consapevolezza frasi

Pensa a un selfie per esempio.

Ogni volta che ne scattiamo uno lo facciamo cercando di apparire meglio possibile.

Dai, non far finta che non è così, lo sappiamo benissimo entrambi 😉

Scattiamo pensando a come ci vedremo in quella foto, a cosa gli altri vedranno di noi.

Ci cerchiamo in una foto quando potremmo trovarci in ciò che veramente siamo.

Ecco, questa è una bella frase da scrivere sotto a un selfie che ti ha mandato qualche amico.

“Non cercarti in una foto, cercati in ciò che veramente sei”

 

E sai cosa?

Credo potresti scriverlo anche sotto uno dei tuoi di selfie.
Non per mandarlo ai tuoi amici, ma per leggerlo quando ti cercherai dove non sei 😉

Ricorda che sei tu sei la prima persona che deve volersi cercare veramente.

La consapevolezza di se stessi inizia da qui!

Allora ecco un’altra frase che ho preso da un mio articolo:

“Eliminare il giudizio che dai e che ti dai significa capire, guardare le cose per quelle che sono.

Togliere l’etichetta dal contenitore per vedere cosa contiene davvero.

Non solo, ma imparare a non giudicare è anche la chiave per conoscere stessi, scoprendo chi siamo veramente al di là del giudizio che ci siamo dati fino ad ora.”

 

E allora ecco un’altra tra le frasi belle lunghe che ho pescato per te.

Una di quelle che potresti scrivere sotto uno dei tuoi selfie 😉

“Se su una scatola c’è scritto “giocattoli” e poi la apri ci trovi vecchi documenti, l’etichetta trasforma i documenti in giocattoli per caso? 😉

Vai oltre all’apparenza! Guardami per quello che sono

 

Beh dai, ormai lo avrai capito, quando si è consapevoli di sé stessi l’autostima cresce.

Credere in se stessi diventa naturale e oltre a donare la forza di essere se stessi, dona quella di vivere con forza, fiducia e serenità ogni situazione.

E saperlo può esserti utile anche quanto vuoi incoraggiare qualcuno che vorrebbe arrendersi di fronte alle difficoltà o ai suoi stessi errori.

Allora ti propongo alcune frasi sul credere in se stessi proprio per aiutare chi sta pensando di mollare.

 

Come incoraggiare una persona a non mollare: la consapevolezza conta!

frasi sulla ricerca di se stessi

Per prima cosa, se vuoi incoraggiare qualcuno a non mollare, incoraggialo prima di tutto a diventare consapevole di sé.

Aiutalo a capire l’importanza di essere consapevoli quando si tratta di non mollare mai.

Per questo puoi offrirgli non frasi, ma articoli interi sulla consapevolezza di se stessi.

Quali?

Facile, tutti quelli che ti ho linkato in questo articolo 😀

E naturalmente vale anche per te 😉

Ma ti dico di più, puoi aiutare gli altri a non mollare anche mentre, già, stanno combattendo la loro battaglia.

Dagli un buon motivo per andare avanti, dagli un buon incentivo.

Questa è una di quelle frasi da ricordare sempre:

“Vai avanti un altro passo. Piccolo, ma vai avanti.

Soprattutto osserva.
Osservati mentre lo compi.

Non mollare.

Ogni passo ti farà scoprire qualcosa di te che ti aiuterà a fare il passo successivo. Poi quello dopo e quello dopo ancora”

 

A volte può essere più semplice di quanto sembra.

La consapevolezza la porti anche con queste frasi e puoi aiutare gli altri a raggiungerla senza che nemmeno se ne accorgano 😉

Sì, ma non sempre le cose andranno bene e capiterà di anche sbagliare.
A te, oppure agli altri.

E di fronte a un errore la tentazione di arrendersi e mollare, potrebbe essere forte.

Se sbagli consapevolmente però, allora impari, cresci, migliori

E proprio grazie a quello sbaglio arrivi dove prima non avresti mai potuto arrivare.

Lo vedi ora?

Con la consapevolezza puoi trasformare quell’errore in una vera benedizione!

Sai quante volte mi è successo e mi succede ogni giorno?

Allora puoi dire questa frase a chi sta pensando di mollare.

“Servirebbero due vite: una per sbagliare ed una per sbagliare nuovamente ma con consapevolezza.”
(Cannova V, Twitter)

 

E poi gli spieghi anche perché 😉

Essere consapevoli però, vuol dire anche vedere e riconoscere i propri limiti per rispettare se stessi.

Ma no, non pensare che di fronte a un tuo limite arrendersi sia la cosa migliore.

Per niente.

I limiti si superano con intelligenza e responsabilità (quando li conosci).

Allora eccola una frase che fa per te:

“Cammina sempre con consapevolezza e intelligenza.

Rialzati, combatti fino alla fine, vai sempre avanti, ma fermati quando serve.

Prendi fiato, riposa, trova un altro modo.

Sapersi fermare non significa arrendersi, ma poter arrivare certamente fino in fondo.”

 

E potresti aggiungere anche questo:

“Non arrendersi non vuol dire essere cocciuti, ma determinati a non mollare fino alla fine.

Con intelligenza e consapevolezza. Di sé e dei propri limiti.

Vuol dire ascoltarsi e sapersi fermare per ripartire più forte di prima.”

 

Chiaro no? 😉

Bene, e ora ecco cosa ho ancora da dirti.

Ti ho offerto molti spunti e frasi sulla consapevolezza di se stessi.

Ma ricordati che non si tratta solo di “frasi”, stiamo parlando del potere di decidere di se stessi e del proprio destino.

Insomma, stiamo facendo sul serio.

Per questo non limitarti a “giocare” con le frasi che ti ho offerto, ma rifletti veramente sul loro significato.

Soprattutto però, leggi i molti articoli che ti ho linkato in questa pagina.

Leggili tutti, e leggili con calma.

Se li sfrutterai al massimo, questi mesi saranno i più importanti della tua vita.




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti