La vita è ingiusta: come raddrizzarla qualunque cosa ti offra

La vita è ingiusta?

Problemi, difficoltà, incomprensioni, malattie, morte, disastri naturali, cattiveria… continuo?
In realtà abbiamo tanti motivi per poterci arrabbiare con la vita, con gli altri, considerando ingiusto quello che ci accade.

Invece di sprecare parole per provare a farti cambiare idea circa le cose ingiuste che subisci, ti propongo un video di un paio di minuti, tratto da un film di qualche anno fa.

Ci sono alcuni film che sembrano davvero sciocchi, di quelli buoni solo a far passare il tempo per qualche ora ma che in fin dei conti danno poco.

Uno di questi è “Un’impresa da Dio“, una commedia americana carina che sembra anche senza molte pretese. Eppure ci ho trovato qualcosa di molto importante. Guarda il video.

 

Perché te lo consiglio?
Perché la prima volta che ho visto il film questa scena mi ha subito colpito per la capacità di farmi riflettere su come siamo letteralmente ciechi, quasi sempre, alle incredibili opportunità che abbiamo ogni giorno.

Credo che in questo video ci sia, in due minuti, un consiglio capace di dare un senso profondo alla Fede, se credi o vuoi credere in Dio, all’Amore, alla nostra stessa vita e alle difficoltà che viviamo.

Tutte.

Io dico sempre che, molto realisticamente parlando, non conta se un tuo problema ti piace o meno.
In ogni caso devi affrontarlo nel momento in cui te lo trovi davanti.

C’è poco da girarci intorno.

La vita è ingiusta per quello che ti accade?
Bene, ho una notizia per te: non importa.

Tu continuerai a fare i conti con questa realtà, che ti piaccia o meno, che sia giusta o ingiusta.

Non è una questione personale, non si tratta di dire se sia bello o brutto.
La realtà non cambia, ma tu, come visto nel video, hai delle opportunità.

Ne abbiamo sempre, in qualsiasi circostanza.
Ecco le parole chiave che mi hanno colpito:

 

A chi pregando chiede pazienza, crede che Dio dia pazienza?
O dia l’opportunità di essere pazienti?

A chi chiede coraggio Dio lo concede, o dà l’opportunità di essere coraggioso?

A chi chiede la gioia di una famiglia più unita, crede che Dio regali sentimenti rassicuranti, o l’opportunità di dimostrare amore?

 

La vita è ingiusta

Puoi anche pensare che la vita sia ingiusta.
Ma se ti fermi qui, starai male e quello che pensi sbagliato non cambierà di una virgola, anzi, probabilmente ti sembrerà peggiorare col tempo.

Se cambi prospettiva però, se impari a vedere le opportunità sempre presenti, a volte ben nascoste dietro ogni situazione difficile, allora anche quel problema perderà la forza di farti stare male.

Ricordalo: non conta cosa accade (una volta successo ti tocca, comunque!), conta come lo vivi.
E se lo vivi bene, niente potrà fermarti.

Questa si chiama indipendenza emotiva, significa vivere con gioia, entusiasmo e amore (non distacco) ogni cosa, anche quelle che finora hai considerato ingiuste.

La realtà non cambierà, ma cambia il modo in cui lo vivi, e questo è tutto quello che conta davvero.

Guarda, lo sottolineo: una volta che ti trovi davanti a quel problema, devi affrontarlo.
Che ti piaccia o meno è realtà, un dato di fatto.

Non puoi “tornare indietro” come non fosse successo.

A quel punto puoi cambiare solo una cosa: come lo vivi.
Forse il segreto dell’autostima è tutto qui: capire che puoi farcela, comunque.

Da oggi fregatene se la vita sia ingiusta oppure no.
Cerca le opportunità, coglile (questa è una delle 10 Leggi della Felicità), e vedrai che se lo fai ogni giorno, arriverai al punto di non pensare più che sia ingiusta, e a stare bene, qualunque cosa succeda.

E scusami se è poco 😉

 

Un abbraccio
Giacomo Papasidero
Il Tuo Mental Coach

Vuoi diventare più forte di qualunque problema?

Mettere in pratica quello che scrivo non è facile. Ma è possibile.
​Come Mental Coach posso allenarti in questo.
Non un semplice miglioramento della tua vita, ma diventare tu, per sempre, una persona capace di affrontare qualsiasi problema senza che nulla possa abbatterti o fermarti.​

Iniziamo gratis ⇒


5 Verità sulla tua vita

Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito.
In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Fai subito il test ⇓

Giacomo Papasidero
 

Mental Coach dal 2010, mi occupo di felicità ed emozioni da oltre 10 anni. Il mio obiettivo è insegnare che ognuno di noi può diventare più forte di qualsiasi problema. Questo per me significa diventare felici.Anche se ho tenuto un seminario all'Università di Parma e sono stato ospite a SKyTg24, la cosa di cui vado più fiero è la Scuola di Indipendenza Emotiva che ho avviato nel 2018, perché è un percorso chiaro, graduale e concreto che sta rivoluzionando la vita di tante persone.

11
Lascia un commento

avatar
5 Commenti con discussione
3 Risposte nelle discussioni
0 Seguono questa pagina
 
Commenti più recenti
Discussioni più vive
6 Partecipanti alla discussione
EleonoraenzuccioAurora Deligiosrita poddaGiacomo Papasidero Ultimi che hanno commentato
  Iscriviti  
Notificami
Daniela Biagiotti
Ospite
Daniela Biagiotti

Ciao Giacomo è da quando è iniziata la mia situazione difficile che mi sono iscritta e leggo quotidianamente l email che invii…cerco di trovarci un pò di forza e autostima perché dopo anni di sofferenza in un tormentato rapporto matrimoniale dove mi sono sempre sentita schiacciata e oppressa dalle sue violenze psicologiche che hanno portato a chiudermi in me stessa e ad allontanarmi da lui…peggiorando ulteriormente il rapporto così da vivere quasi da separti in casa,in breve tempo lui ha trovato un altra donna giovane,benestante e in carriera ed è andato a vivere con lei,così ora dopo 30anni di prepotenze e maltrattamenti una vita dove mi sono adoperata con amore a fare la casalinga e la mamma rinunciando serenamente ad una professione perché credevo nella famiglia,ora mi ritrovo sola con 2figlie dover aspettare la sua elemosina mensile mentre lui si gode la vita.Questa come la devo chiamare se non ingiustizia????Dove devo cercare le opportunità???Quelle che tu chiami dipendenze emotive,paura,ansia,come non averle in questo stato di cose???Vorrei tanto essere felice credo di meritarlo

Eleonora
Ospite
Eleonora

Grazie infinite, questo video mi ha dato la conferma che sono sulla strada giusta! Sto vivendo l’ennesimo periodo difficile della mia vita ma lo sto affrontando proprio con questa chiave di lettura ovvero l’opportunità che Dio mi sta offrendo per la profonda comprensione ed il dolore per i miei errori, la perfetta legge del karma, l’opportunità di mettere in pratica la pazienza, l’empatia, il perdono,l’amore incondizionato.

enzuccio
Ospite
enzuccio

Ciao Giacomo,
un video e frasi molto toccanti che fanno riflettere molto. Io fino ad ora non ho fatto altro che comportarmi da cieco e da “vittima” come se le persone e la realtà fossero miei nemici pronti a colpirmi e a farmi del male. Era per me un chiodo fisso perché in tutto ciò non mi sentivo una persona normale come tutte le altre con una propria dignità come se avessi un “problema” che mi differenziasse dalla massa da emarginarmi e gli altri e la realtà a sbeffeggiare su questo mio disagio. Mi domandavo e mi dicevo che male ho fatto da meritarmi tutto questo!? Ci sarà o no una ragione per cui sono venuto al mondo!? In tutto questo non riesco a trovare risposte!
Un abbraccio! 🙂

Aurora Deligios
Ospite
Aurora Deligios

Grazie per tutto ciò che scrivi, ti seguo sempre con loro interesse
Un abbraccio Aurora

rita podda
Ospite
rita podda

Leggo ogni mattina le tue mail, e devo dire che le trovo veramente interessanti e di grande aiuto, confesso che quando mi sono iscritta ero un po’ titubante pensavo si trattasse delle solite fregature…invece….mi devo ricredere, mi complimento con te, vengo fuori da una separazione dopo 33 che conoscevo il mio ex con cui ero sposata da 28, tre figli con vari problemi, il mio ex è un giocatore…un ludopatico e tanto altro….e mi sono pure riinnamorata di una persona che sta lontano….ma che a momenti non capisco quali siano o suoi veri sentimenti per me…ci vediamo poco..ma ci sentiamo parecchio per telefono…ma ti confesso che le tue mail mi incoraggiano molto…penso proprio che a Natale mi regalerò il tuo libro indipendenza emotiva…grazie

Luigi
Ospite
Luigi

Ogni volta che ho difficoltà di ogni genere e soprattutto di coppia…..sento o canto la canzone di Luca Carboni…potremmo essere felici…..che ne pensate? A me funziona.