Non arrendersi mai: come diventare più forte di tutto

Ci sono situazioni e problemi che sembrano impossibili da superare. Eppure è possibile non arrendersi mai.

Se non ti fermi, non fallirai.

Oggi voglio condividere un video interessante, un collage di interviste rilasciate da Will Smith, in cui l’attore spiega alcuni suoi punti di vista che riguardando il successo.

L’esempio del mattone, il discorso del talento e delle abilità, e poi anche il ragionamento sull’etica del lavoro, l’esempio del tapis roulant, il fare la differenza. C’è molto di buono.

Credo che sia un video che ti possa dare diversi spunti, e così ho scelto di segnalartelo. L’esempio che a me è rimasto più impresso è quello del muro e del mattone.

 

Non arrendersi mai, ma fare un passo per volta

Non arrendersi mai

Will racconta di quanto era ragazzino. Suo padre buttò giù un muro di mattoni e disse a lui, e la fratellino, di ricostruirlo.

Entrambi protestarono che era impossibile per loro fare una cosa simile, ma il padre gli spiegò qualcosa di fondamentale: non dovevano costruire un muro, ma poggiare bene un mattone.

Dovevano tenere la loro attenzione focalizzata su una cosa molto più semplice: posizionare nel modo migliore possibile un solo mattone.

Un singolo mattone, nulla di più.

Così i due iniziarono a mettere un mattone per volta, e diversi mesi dopo, il muro era finito e in ottime condizioni.

Non guardare il muro, non pensare alla sfida che devi affrontare immaginandoti quanto sarà difficile e concentrandoti su tutte le cose complicate da fare.

Prendi un primo mattone, un solo mattone, e posizionalo bene. Tutto qui.

Poi ne prenderai un altro. Tutto qui.

E alla fine ti ritroverai ad aver costruito un muro meraviglioso e solido senza quasi averci fatto caso.

Poi Will parla anche del tapis roulant.

Lui dice una cosa molto semplice: non conta se qualcuno sia più bravo di lui, più bello, capace, competente, esperto, fortunato o dotato.

Lui spiega che se salite insieme su un tapis roulant, lui vincerà per un motivo molto semplice: preferisce morirci sopra che arrendersi.

 

Sei tu che decidi quando crollerai

Il limite lo decidi tu

Non arrenderti mai significa questo: qualunque cosa accada, non mi fermerò.

Per cui lui spiega che se vuoi batterlo, devi essere pronto a morire su quel tappeto, perché lui non si fermerà mai.

E questo mi ricorda una frase che recita più o meno così: Quando lotti contro un gorilla, non ti fermi quando sei stanco, ti fermi solo quando il gorilla è stanco.

Hai problemi?
Difficoltà, dolori, sfide difficili?

Bene, immaginale come se fossero un gorilla. Non puoi fermarti quando lo dici tu, quando ti senti stanco, o stanca, quando hai voglia di riposarti.

Se ti fermi, il gorilla ti massacra.

Devi continuare a lottare fino a che sarà il gorilla a stancarsi e fermarsi.

Solo a quel punto anche tu potrai tirare il fiato.

Sembra difficile, ma il segreto è uno solo: scegliere di non mollare mai. Tutto qui sta il segreto della forza di chi non si arrendere.

Ha scelto di non fermarsi. E questa scelta ti darà una forza incredibile.

Vale anche per l’esempio che Will fa riguardo al lavoro come attore, confrontando se stesso con colleghi magari più bravi e capaci.

Su, guarda il video e ne sentirai anche molti altri 😉

Dura quasi 10 minuti, ma se ti ritagli il tempo di ascoltarlo, credo sarà utile.

Molte delle cose che dice le condivido, alcune mi lasciano perplesso.

Non sono d’accordo sulla sua visione dell’universo, sul fatto che ci sia un “universo” pronto a darci tutto quello che desideriamo, ma di certo è vero che niente è in possibile da realizzare.

Ricorda questo: anche se la vita fosse davvero ingiusta, ti toccherebbe comunque di affrontarla ogni giorno ugualmente.

Se tu decidi di non arrenderti, ce la farai.

 

Un abbraccio
Giacomo Papasidero
Il Tuo Mental Coach

5 Verità sulla tua vita

Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito.
In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Fai subito il test ⇓

Lascia un commento

avatar
  Ricevi aggiornamenti  
Notificami