Pensiero positivo del giorno: la tua Colazione Positiva

Ricorda, la felicità non dipende da chi sei o da ciò che hai, dipende esclusivamente da ciò che pensi
[Dale Carnegie]

 

Sei alla ricerca di un pensiero positivo del giorno?

Qualcosa che ti aiuti a cominciare nel modo giusto la tua giornata?

Allora sei nel posto giusto!

La Colazione Positiva è una risorsa speciale che nasce dalla mia esperienza come mental coach e ti offre le migliori idee e i migliori strumenti per diventare felice.

Parliamo di coaching, ossia di allenamento, perché un coach non è altro che una persona che ti aiuta a tirare fuori il meglio di te.

Un padre lo fa con i figli, così come una madre, l’insegnante lo fa con gli alunni, tu con i tuoi amici, e lo fa chiunque cerchi di aiutare gli altri a essere il meglio che possono essere.

Il coaching, per me, non è un modo per diventare super efficaci e produttivi, ma per diventare felici, stare bene, amare, essere liberi.

Se non fosse questo, l’avrei abbandonato da tempo 😉

 

La Colazione Positiva, ossia il tuo pensiero positivo del giorno, ogni giorno

Pensiero Positivo del giorno

Ogni mattina, se vorrai, la colazione la preparo io e te la servo direttamente nella tua email.

Ogni mattina partirò sempre (o quasi) da un aforisma, per dare spazio a una riflessione, un consiglio, un aneddoto, un allenamento, un modo differente di guardare la realtà.

Una colazione capace di muovere qualcosa dentro di te, per darti la spinta giusta, la motivazione a cambiare in positivo e sfruttare alla grande ogni istante a tua disposizione.

Una colazione da assaporare mentre lavori, vai a scuola, inizi la tua giornata o ti prendi 5 minuti per riposarti un po’.

Sarà il menù perfetto per ritrovare la tua energia e iniziare la giornata con il piede giusto.

Sai che facciamo, ti offro subito un primo assaggio 😉

 

La gente si lamenta sempre di quello che è dandone la colpa alle circostanze. Le persone che si fanno strada a questo mondo sono quelle che si alzano in piedi e cercano le circostanze che preferiscono, e che, quando non le trovano, le creano [G. B. Shaw]

 

Forse anche tu hai lamentato una serie di circostanze sfavorevoli. Magari il posto dove nasciamo o viviamo non è favorevole, magari è un paese povero, il sud Italia, una città troppo piccola o chiusa.

Forse è la famiglia il problema. Genitori troppo protettivi o troppo poco, poco amore ricevuto, troppe proibizioni, poca apertura mentale.

E la scuola, ovviamente, con le sue costrizioni, le cattive esperienze, i compagni che ci hanno trattato male, magari gli amici poco positivi o intraprendenti, le poche occasioni avute.

Io condivido pienamente cosa pensava George: le circostanze sono il punto in cui ti trovi, ma hai la possibilità di cercare quelle migliori o di crearle se non trovi quello che cerchi.

La storia è ricca dell’esempio di persone che, cresciute nei posti peggiori, hanno fatto grandi cose, fosse solo non vivere una vita disperata e di auto distruzione come chi viveva le stesse circostanze iniziali.

Ora il punto è questo: ti va di pagare il prezzo di una vita nuova, felice, in cui essere responsabile delle tue scelte e in cui decidi tu cosa farai ogni mattina?

Questo prezzo è la disapprovazione, anche feroce, degli altri. Finora hai fatto quello che tutti si aspettano, ma se cambi, li avrai tutti, o quasi, contro. Lo vuoi affrontare?

Questo prezzo è anche la consapevolezza che dovrai lottare ogni giorno. Finora magari non ti piace la tua vita ma ha delle certezze e magari è stabile. Se cambi crollano tutte, forse, e ne devi costruire nuove da zero, ricominciare da capo, lavorare giorno e notte.

Cercarti le circostanze migliori, o crearle, può significare tornare a studiare a 40 anni, con figli al seguito, oppure lasciare un lavoro sicuro per un progetto che è solo un progetto.

Forse si tratta di andare contro i consigli di chi ti ha sostenuto finora e procedere senza quest’aiuto, o iniziare a vivere una vita che è totalmente diversa da come la vivono gli altri.

Qualunque sia questo prezzo, tu hai il potere di pagarlo e sfruttare, o creare, qualsiasi circostanza ti serva per riuscire a cambiare la tua vita.

Devi alzarti in piedi adesso, agire, scuoterti dal torpore e dalle paure che magari ti hanno assillato finora Non credere più che ormai è troppo tardi o che le scelte fatte prima siano un limite.

È falso, tu puoi cambiare ogni cosa, oggi può essere il primo giorno di una nuova vita. Il punto è che dipende solo da te, ma questo, a mio avviso, è il lato migliore 😉

 

Questa è una delle oltre 150 Colazioni Positive che ho preparato per te.

Solo un piccolo assaggio 😉

Parto da una frase e poi ci rifletto, propongo idee, esercizi magari, alternative, spunti, stimoli perché tu possa usare la tua testa e trovare dentro di te entusiasmo, determinazione, energia e voglia di essere felice.

A breve sarà pronto il mio menù, nel frattempo puoi iscriverti alla mia newsletter e ricevere quasi ogni mattina idee, consigli e spunti per migliorare la tua vita. Iscriviti subito ⇒

Vuoi diventare più forte di qualsiasi problema?

Indipendenza emotivaIn 7 anni ho pubblicato un solo libro. Perché uno solo?

Perché in un solo libro trovi tutto quello che ti serve davvero per diventare felice.

Scarica gratis tutto il primo capitolo e prova personalmente ⇓

Condividi
Da oltre 7 anni mi occupo di felicità: la studio, la osservo, la vivo e la condivido. La mia missione è aiutare tutti a cambiare la propria vita ed essere felici. Su Diventarefelici.it porto la mia esperienza personale e quella delle tante persone che ho conosciuto e aiutato in questi anni per dare il mio contributo: voglio migliorare questo mondo, e più persone diventeranno felici, più ci riuscirò. Questa è la mia missione.