Perché il cambiamento è importante ma così difficile?

Perché il cambiamento è importante?

Perché il cambiamento è così difficile?

Partiamo dalla prima: il cambiamento è importante perché è una condiziona naturale e inevitabile.

Tutto cambia, tutti cambiamo, anche se spesso non ci facciamo caso.

Un detto orientale dice di osservare bene i tuoi amici la mattina…
Per scoprire come sono cambiati rispetto alla sera precedente!

A volte siamo dell’idea che le persone non cambiano, ma è falso.
Tutti cambiamo, continuamente.

Non è detto che questo cambiamento sia poi considerato positivo o che gli altri lo notino.
Spesso tu cambi, ma nessuno ci fa caso.

O magari snobbano quel cambiamento che ti costa tanta fatica e invece si accorgono subito se fai un errore (magari tornando al comportamento precedente!)

Tu sei capace di cambiare in modo sano e positivo?
Scoprilo subito con il nostro test gratuito 🙂

 

Perché il cambiamento è importante? Perché è l’unica costante della vita

Tutto cambia e tutti cambiamo.
Il cambiamento è importante perché la vita è cambiamento.

Continuo. Costante.
Chi non cambia…è morto.

Finché viviamo noi siamo in continuo “divenire”.
A me piace dirlo così: “Tu non sei, tu diventi“.

Per questo cambiare è una parte integrante della vita, ma spesso risulta difficile.

Perché il cambiamento è così difficile?
Pensaci un attimo…

Se tutti cambiamo, e lo facciamo continuamente, davvero è difficile cambiare?
Oppure è naturale?

Esatto, cambiare non è difficile ma naturale.

In realtà cambiare carattere, comportamenti, atteggiamenti… non è difficile.
non richiede neanche molto tempo.

Quanto ci mette una persona a cambiare?
Pochi secondi.

Il cambiamento non è difficile quando è autentico.
Cambiare richiede realmente pochi secondi.

A richiedere tempo è proprio il processo con cui credi che sia giusto cambiare.

Ognuno di noi cambia continuamente e ci risulta difficile cambiare quando ci forziamo di fare cambiamenti che sono in conflitto con altri livelli del nostro mondo interiore.

Spesso ci “obblighiamo” a cambiare senza crederci davvero.

Di solito cerchiamo di cambiare comportamenti, carattere e atteggiamenti, senza capire le emozioni che proviamo.

Senza comprendere le nostre regole e ciò in cui crediamo.

Ma forzare non porta mai a cambiamenti profondi e autentici.

Anzi, è proprio forzare che fa pensare che il cambiamento sia una cosa difficile.
Produce conflitti e non funziona, come spiego bene in questo video:

Se il cambiamento è naturale e costante in ognuno di noi…
Diventa difficile solo quando noi ci forziamo senza creare prima armonia tra i nostri livelli interiori.

 

Perché il cambiamento è difficile? Perché ci forziamo

I 5 livelli della vita

In questa immagine ti mostro quelli che nella nostra Scuola definiamo i 5 livelli della vita.
Si tratta del modello più preciso per comprendere la natura umana.

Quando tutti i livelli sono in armonia tra loro, allora cambiare è semplice.
Il cambiamento non è così difficile come ci sembra di solito.

Ricorda sempre: tu cambi continuamente e in modo del tutto naturale.

Cambi ogni volta che vedi in modo diverso e nuovo le cose.
Ogni volta che anche una piccola informazione arricchisce la tua visione del mondo.

Il cambiamento è così difficile solo se questi livelli sono in conflitto.

  • E per esempio pensi di dover fare qualcosa che non senti giusto.
  • O sai essere sbagliato qualcosa che però ti piace.
  • Oppure da un lato vuoi una cosa, dall’altro sai che non è la migliore.

Questi conflitti rendono i cambiamenti difficili.
La soluzione non è mai forzare, ma capire.

Come spiego nel video che ti ho proposto prima

 

Approfondimenti

Paura
Bisogno
Cambiare vita
Crescita personale
Percorso di crescita personale
Trovare il coraggio




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti