Laboratorio di Indipendenza Emotiva (WEP)

(8 recensioni dei clienti)

200.00

Un intero fine settimana, da venerdì alle 15 fino a domenica alle 13, un laboratorio di 16 ore in cui praticheremo l’indipendenza emotiva imparando come gestire concretamente la tua vita senza mai perdere calma e serenità.

Quando: 3-4-5 Maggio 2019
Dove: LAMEZIA TERME, presso l’Aer Hotel Phelipe, in Via delle Nazioni 23 (a 700 metri dalla Stazione e pochi minuti dall’Aeroporto)
Orari: Venerdì 15-19, Sabato 9-18, Domenica 9-13

Se prenoti subito, pagherai pochissimo anche il viaggio. Per i corsisti, l’Hotel offre un prezzo di favore per il pernottamento. Qui sotto puoi leggere tutti i dettagli ⇓

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Un fine settimana insieme per lavorare concretamente sulla tua indipendenza emotiva.

Sarà un laboratorio, perché ci sarà poca teoria, quella indispensabile, e molta pratica con diversi esercizi che utilizzeremo per capire concretamente come affrontare qualsiasi situazione in modo positivo e sereno.

Attraverso semplici esercizi pratici, imparerai come:

  • Comprendere le tue emozioni ed eliminare quelle negative.
  • Prepararti ad affrontare qualsiasi situazione difficile.
  • Affrontare e gestire le tue paure.
  • Capire gli altri per costruire relazioni positive e serene.
  • Saperti fare ascoltare e poter guidare le persone che ami.
  • Trovare una soluzione concreta ed efficace per qualsiasi problema.
  • Sviluppare una visione reale e positiva della vita (senza mai lasciarti abbattere).
  • Prendere decisioni e fare cambiamenti concreti nella tua vita.
  • Imparare a vivere i tuoi errori con serenità senza sensi di colpa.
  • Non farti più condizionare dai giudizi degli altri.
  • Comprendere le tue qualità e usarle per migliorare la tua vita.
  • Gestire in modo sano il tuo tempo, trovandone a sufficienza per le cose che contano davvero.
  • Diventare la persona che sei nato, o nata, per essere.
  • Conoscere meglio chi sei diventando consapevole delle tue preferenze.
  • Eccellere nelle attività che svolgi (lavoro, famiglia o in qualsiasi altro ambito).
  • Scoprire cosa ti guida e determina la tua vita ogni giorno.

 

Come funziona esattamente

Il nostro incontro si baserà su tanti esercizi che farai e con cui capirai come agire concretamente per diventare più forte di qualsiasi problema.

Gli esercizi che faremo insieme sono alla portata di tutti (niente arrampicate, carboni ardenti o cose “strane” che poi nella vita di tutti i giorni non vivresti mai) e ti aiuteranno a capire e cambiare.

Un esercizio è per me una “scusa” con cui ti offro la possibilità di toccare con mano e sperimentare personalmente ciò che ti può far diventare più forte di qualsiasi problema.

Se te lo spiego, dici “Ok, ho capito“. Se lo fai, grazie a un semplice esercizio, non dici nulla, ma pensi “Ah, ecco cosa significa!“.

Ed è qui che tu cambi, davvero.

Sono anni che tengo corsi e faccio percorsi individuali. Ho visto che ci sono esercizi in grado di farti scattare qualcosa dentro da cui cambi profondamente, in modo definitivo.

I migliori, quelli più efficaci e coinvolgenti, li ho selezionati per questo appuntamento.

In questo fine settimana lavoreremo insieme 16 ore.
Ti proporrò molti esercizi e ognuno mi permetterà di farti capire come vivere in modo diverso la tua vita, riuscire davvero a mettere in pratica ciò che insegno e poter diventare più forte di qualsiasi problema.

Insisto su questo punto perché è il vero obiettivo di tutto il mio lavoro.

Il confronto e la condivisione con il gruppo che condividerà questa esperienza darà una profondità maggiore al nostro percorso, considerando che le esperienze di ognuno arricchiranno quella di tutti.

Anche questo sarà un passaggio chiave, ma darò modo a tutti, se lo preferiranno, di mantenere anonimi i propri esercizi per poter trarre il massimo da questa esperienza anche senza esporsi troppo.

Non basta sapere, bisogna fare.

In questo fine settimana avrai molto da fare e te ne andrai, alla fine, sapendo molto di più.

 

Dove si svolge l’incontro

L’incontro si svolgerà a Lamezia Terme, da venerdì a domenica, il 3-4-5 MAGGIO, presso l’Aer Hotel Phelipe, in Via delle Nazioni 23 (a 700 metri dalla Stazione e pochi minuti dall’Aeroporto).

Lamezia Terme è nel cuore della Calabria, sarà comodo raggiungerla da qualsiasi parte d’Italia, sia con l’aereo che con il treno.

Il nostro WEP (weekend project) avrà questo calendario:

  • Venerdì 3 maggio dalle 15 alle 19
  • Sabato 4 maggio dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
  • Domenica 5 maggio dalle 9 alle 13

 

Come arrivare e dove dormire

Hotel Phelipe Lamezia TermeLamezia Terme è una cittadina centralissima della Calabria.
Puoi arrivare sia in treno (da qualsiasi città Italiana), sia in aereo (dai principali aeroporti italiani).

Dalla stazione centrale delle ferrovie, l’Hotel dove si terrà il corso dista appena 700 metri. Una passeggiata.
Dall’aeroporto arrivi con un taxi in pochi minuti (la corsa costa 10 euro).

Sia i pasti che il pernottamento non sono inclusi nella quota di iscrizione e quindi saranno gestiti da te in modo totalmente libero. Che detto chiaramente significa che mangi e dormi dove preferisci.

L’Hotel Aer Phelipe ha previsto però degli sconti esclusivi per chi seguirà il Corso. Dopo l’iscrizione potrai usufruire dell’offerta (camera singola a 45 euro a notte, doppia con letti singoli a 60 euro a notte, matrimoniale uso singola 55 euro a notte. Colazione inclusa).

8 recensioni per Laboratorio di Indipendenza Emotiva (WEP)

  1. Giovy (proprietario verificato)

    E’ stato un weekend molto ricco e prezioso. Ero molto curiosa e sinceramente anche un pochino scettica. I dubbi sono stati dissipati dalla conoscenza di molte persone di valore e dalla condivisione di esperienze umane profonde e delicate, oltre che dai contenuti teorici discussi in maniera provocatoria e stimolante. Grazie

  2. Nic (proprietario verificato)

    Sono stati tre giorni splendidi. Mi ha ‘aperto il cuore’ condividere con altre persone un’esperienza così profonda e piena di Amore e mi ha dato tanta forza e motivazione per continuare il mio percorso di crescita e i 25 passi perché non c’è niente di più meraviglioso e essenziale per vivere che Amare. Grazie di cuore a Giacomo e Serena per esserci e per il loro esempio e grazie a tutti i partecipanti perché ognuno mi ha arricchito!

  3. Elena (proprietario verificato)

    Come ho detto a Giacomo alla fine dei tre giorni insieme i contenuti potevo immaginarli visto il percorso dei 25 passi che sto seguendo con lui ma quello che mi ha colpita ed ha lasciato davvero il segno è la condivisione con gli altri. Tutte persone molto diverse ma ognuna delle quali mi ha lasciato spunti di riflessione e mi ha arricchito umanamente. Sono davvero felice di aver partecipato ed auguro a molti altri di lanciarsi nella sfida di comprendere se stessi ed i propri desideri.

  4. Francesco (proprietario verificato)

    Ho partecipato al WEP di Lamezia con lo scopo di conoscere Giacomo, Serena, Megumi e gli studenti con cui ho interagito durante il mio primo anno di partecipazione alla scuola. E’ stata un’esperienza molto positiva fatta da una parte didattica e una parte per nulla scontata relazionale/umana con molti dei partecipanti.
    I concetti espressi durante il seminario sono stati per me un ripasso e una buona occasione di confronto live con Giacomo.
    Ho apprezzato molto il clima che si è creato durante e fuori dal seminario tra i vari studenti. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con loro su molti aspetti della vita quotidiana, sulle relazioni su quanto a volte riusciamo a complicarci la vita da soli.
    Credo che ci fosse molta voglia di dare il proprio contributo, di ascoltare ed essere ascoltato, con grande spontaneità, tra chi parla la stessa lingua quella della voglia di essere felici.
    Torno a casa con un bel bagaglio fatto di concetti, di un calore e di un’energia che mi hanno sorpreso e che raramente ho percepito nella mia vita.
    Questi tre giorni sono stati per me un piacevolissimo viaggio fatto in buona compagnia!.
    Grazie a tutti della bella esperienza!!

  5. PIETRO BARAZZA (proprietario verificato)

    Era la prima esperienza di questo tipo sia per me che per mia moglie Valentina.

    Devo ancora metabolizzare quanto visto e ascoltato.

    Comunque esperienza positiva.

    Grazie Giacomo

  6. Megumi Campanella (proprietario verificato)

    era per me la seconda volta che partecipavo a un WEP, perchè posso dire con orgoglio e gratitudine di aver avuto l’onore e l’immensa fortuna di esserci quando, nell’aprile 2018, Giacomo ha tenuto il suo primo WeekEndProject a Lamezia! 😀 e ho ancora vive nel cuore tutte le indimenticabili emozioni e la commozione che avevo vissuto in quella “prima volta”.
    Esperienza che quest’anno ho voluto ripetere, nonostante partissi con uno spirito completamente diverso da quello dello scorso anno, in cui avevo iniziato da pochissimo a frequentare i corsi di Giacomo e in me era fortissimo l’entusiasmo e l’euforia di chi inizia ma ancora non è consapevole di quanto la pratica sia profondamente diversa dalla teoria 🙂
    Rivedere quei luoghi in cui avevo lasciato il cuore, è stato per me come un “tornare a casa”, un ritrovarmi, dopo un anno difficile in cui mi sono scontrata con le difficoltà di tradurre gli insegnamenti nella vita reale, di affrontare e vincere le sfide poste lungo il cammino di ognuno di noi, cadere per poi rialzarsi, ma più forti di prima.
    Mi sono sentita a casa, laddove casa è anche il luogo in cui ritrovi la giusta direzione verso cui proseguire e la motivazione e la determinazione per percorrere la tua strada, anche quando impegnativa e difficile.
    Una delle cose che mi avevano colpito già lo scorso anno nella descrizione degli eventi dal vivo di Giacomo era la frase : “se lo preferirai potrai restare in silenzio e riflettere per conto tuo senza essere forzato a intervenire”. Soprattutto per persone, come ero io, timide ed introverse, leggere questo è stato fondamentale nella decisione di decidere di andare ! Il WEP di quest’anno era interamente incentrato sugli esercizi pratici, per poter toccare concretamente con mano quello che Giacomo insegna, mentre il primo WEP, pur contenendo tanti esercizi e lasciando ampio spazio alla condivisione, ruotava attorno a un percorso in cui era Giacomo a parlare. A me sono piaciute immensamente entrambe le modalità, e consiglio veramente a TUTTI l’esperienza meravigliosa di un week end project, a prescindere da come sia strutturato il seminario!
    Quest’anno i partecipanti erano più del doppio del primo anno e, appena entrata nell’aula, mi sono detta: “non riuscirò, in soli due giorni, a memorizzare i nomi di tutti, a conoscere ognuna di queste persone”. Mi sbagliavo. Grazie alla bellissima atmosfera che Giacomo, e quest’anno anche Serena insieme a lui, hanno saputo creare, ognuno dei partecipanti si è sentito libero di condividere la sua esperienza, i suoi problemi, i suoi dubbi e i suoi sogni, e posso dire che già a metà del seminario mi sentivo vicina a ognuno dei miei compagni di viaggio, conoscevo i nomi di ognuno e un pezzetto del loro ricchissimo mondo interiore.

  7. Daniela Moras (proprietario verificato)

    Grazie Giacomo, questa esperienza è stata decisamente arricchente, per me, è stato un po’ un ripasso di nozioni già note, ma che fa sempre bene rinnovare, l’abitudine è dura ad essere superata, ma come giustamente dici tu è questione di allenamento costante al cambiamento. Ti ho trovato una persona genuina, autentica, efficace nel modo di comunicare. Ho avuto rinnovata l’esigenza di lavorare sul perdono e la gratitudine. Ancora grazie e ad un futuro incontro. Buon lavoro

  8. Alessandra Barigazzi (proprietario verificato)

    Cosa ne penso, cosa ne penso…. penso!
    Questo bellissimo incontro di tre giorni mi ha lasciato il suggerimento di voler pensare a me, scavare, scavare e chiedermi come sono, perché sono così e come posso fare a conoscermi meglio, ad amarmi di più, a prendermi cura di me stessa.
    Ho incontrato tante persone magnifiche, ho vissuto momenti di grande condivisione e fraternità, ho portato a casa mille idee e spunti da mettere in pratica nei prossimi giorni, mesi, anni.. Lo consiglio assolutamente.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.