Scelte difficili: come prenderle con chiarezza e serenità

Oggi voglio parlarti di scelte difficili e di come riconoscerle prima e poi prenderle poi.
​​​​​​​
E farlo con chiarezza e serenità.

Quali sono le scelte difficili?
Sono quelle decisioni che tu non sai come prendere.

Sembra un gioco di parole, ma è come per le barzellette.

Quando una barzelletta è vecchia?
MAI.

Una barzelletta è sempre “nuova” se tu non l’hai mai sentita prima.
Lo stesso vale per le scelte che compi.

Sono difficili se non sai qual è la cosa giusta da fare in quella situazione.

 

Quali sono le scelte difficili e perché sembrano tali

scelte difficili - un pupazztto di legno sopra un blocco di legno con raffigurato un punto interrogativo

Pensaci un momento: probabilmente, nella tua vita, hai fatto finora molte scelte.

Alcune saranno state più difficili di altre, alcune saranno state vere e proprie decisioni critiche.

Ma le hai già fatte e sicuramente ti sembreranno meno impegnative di quelle che devi prendere adesso.

Come mai?

Perché una volta che ci passi e scopri cosa sia meglio fare, non è più difficile decidere.

Ricorda che la difficoltà di prendere una decisione risiede sostanzialmente nella paura di sbagliare.

Che fa rima con insicurezza.

A proposito, se vuoi capire se e quanta insicurezza hai, puoi fare il nostro test gratuito.

Inoltre considera un’ultima cosa prima di spiegarti come prendere una decisione difficile: guarda gli altri.

Ci sono persone che si bloccano di fronte a scelte che tu prenderesti senza problemi.
Altri trovano semplici decisioni che tu consideri impegnative.

Vale la stessa cosa delle domande: quali sono le domande difficili?
Esatto… quelle di cui non consci la risposta esatta.

 

Il processo in 5 passi per prendere decisioni difficili

decisioni difficili - Una serie di frecce che portano a due strade, una giusta e una sbagliata

Ecco come fare scelte difficili con chiarezza e serenità:

  • Definisci bene il motivo per cui devi fare quella scelta.
  • Stabilisci tutte le possibili alternative.
  • Valuta le conseguenze positive e negative (pro e contro) per ogni alternativa.
  • Fatti la domanda più importante su ogni alternativa.
  • Scegli.

Andiamo con ordine, e facciamo ogni passaggio.
Mentre ti spiego come agire, tu tieni in mente una delle scelte difficili che devi fare.

Passo #1: Definisci bene il motivo per cui devi fare quella scelta

Quando nella nostra Masterclass parlo degli 8 Principi Universali delle Decisioni, questo è il primo.

Devi dire esattamente dove stai andando.

Mi spiego meglio.
Tu devi fare questa scelta che ti risulta difficile.

La domanda è: se prendi la decisione giusta cosa conti di ottenere?

Un’altra domanda utile potrebbe essere: dove stavi andando quando hai ritrovato questa scelta sulla tua strada?

Immagina ogni decisione come se fosse un bivio.
Semplifico perché potrebbero essere tante le possibili scelte e non solo due.

Se mi trovo a un bivio è perché io sto camminando sulla mia strada e a un certo punto questa si divide in due e devo SCEGLIERE quale prendere.

In base a cosa posso stabilire la strada, e quindi la scelta, giusta?

Semplice: in base alla meta che voglio raggiungere.

Dove stavo andando quando sono arrivato al bivio?

Se non hai chiaro, anzi CHIARISSIMO questo, la scelta sarà difficile e spesso sbaglierai strada.

Chiarito questo, passiamo al secondo punto.

 

Passo #2: Stabilisci tutte le possibili alternative

Potrebbero essere due alternative, perché tu sei a un bivio.
Ma anche di più.

Come seconda cosa, chiarito dove vuoi arrivare, identifica tutte le possibili strade che potrebbero farti raggiungere quel risultato.

Non fermarti a quelle più ovvie.
Magari scrivi subito (SCRIVI) le prime che ti vengono in mente e che sono le più facili da vedere.

Poi però fatti questa domanda: “Se nessuna di queste possibile, che altre alternative potrei inventarmi?

Non si tratta solo di “vedere” le possibili alternative, ma anche di crearle se serve.

Ricorda questo: più alternative hai, meno ti esponi alle emozioni negative.

L’ansia, in particolare, si nutre di mancanza di alternative.
Di rigidità, ossia quando pensi che ci sia “una sola” soluzione possibile e non vedi altro.

Questo mi ricorda quelle che sono le 6 caratteristiche dell’ansia di cui parlo in questa lezione gratuita.

Considera che l’ansia sarà l’emozione più comune di fronte a scelte difficili per cui ti blocchi.

Ansia di fare la scelta giusta, di rovinare tutto, di deludere gli altri, di non farcela.

Chiarito dove vuoi arrivare e individuate tante strade per farlo, si tratta di capire quale potrebbe essere quella giusta.

 

​​​​​​​Passo #3: Valuta le conseguenze positive e negative (pro e contro) per ogni alternativa

Questo dovrebbe risultare abbastanza semplice.

Per ogni alternative valuta alcuni aspetti chiave, io ne considero 4 che secondo me sono importantissimi:

  • Facilità: quanto sarà difficile mettere in pratica questa scelta? Più lo è, peggio sarà.
  • Efficacia: questa scelta sarà davvero efficace, risolverà DEFINITIVAMENTE il problema? Più lo è, meglio sarà.
  • Indipendenza: puoi fare questa scelta senza bisogno dell’aiuto o dell’approvazione degli altri? Più sono autonomo, meglio è.
  • Conseguenze: anticipa tutto quello che succederà per ogni scelta che tu potresti fare.

Qui cerca di anticipare sia i vantaggi di ogni decisione che gli svantaggi.

E cerca anche di anticipare non solo le cose più ovvie, ma anche le conseguenze meno intuitive che potresti dover comunque affrontare prendendo quella decisione.

Ma per valutare l’alternativa giusta, quella migliore, manca la domanda più importante.

 

​​​​​​​Passo #4: Fatti la domanda più importante su ogni alternativa

Questa è la più semplice e al contempo la più complessa: tu cosa vorresti ricevere?

Il segreto per fare la scelta migliore è immedesimarti e fare sempre e solo quel che tu ritieni giusto.

Immaginati che questa decisione debba prenderla qualcun altro e che le conseguenze le subirai tucosa vorresti ricevere?

Se prendi una decisione sapendo che tu non la gradiresti, se fossero gli altri al tuo posto, significa fare qualcosa che TU RITIENI SBAGLIATO.

Questo è il vero grande problema: andare contro le tue stesse regole.

Immedesimarti e fare sempre quel che vorresti ricevere, però, non deve paralizzarti.

Ci vuole il giusto equilibrio per evitare 2 errori molto comuni:

  • Che finisci per fare quel che vogliono gli altri dimenticandoti cosa desideri davvero tu.
  • Che ti immedesimi solo a parole e giustifichi semplicemente una decisione che sai bene di non voler ricevere a parti invertite.

Equilibrio quindi.

Inoltre considera che la paura del giudizio degli altri pesa tantissimo quanto ti trovi a fare scelte difficili.

  • Cosa succederà se farai la cosa sbagliata?
  • Gli altri ti capiranno?
  • Penseranno male di te?
  • Continueranno ad amarti e rispettarti?
  • Ti abbandoneranno?

Forse sono domande che ti vengono in mente quando devi fare scelte impegnative, forse no, ma sono molto diffuse.

Capito dove vuoi arrivare, analizzate bene tutte le strade possibili, ecco l’ultimo passo.

 

​​​​​​​Passo #5: Scegli

Non ti resta che decidere la scelta che consideri giusta e AGIRE.

Tante volte pensiamo di aver deciso però… non agiamo.
La scelta sembra fatta, ma non agiamo.

Scegliere senza agire… è come non aver scelto affatto.
E tu resti immobile.

Non si può cambiare (ogni scelta comporta sempre un certo cambiamento) restando fermi dove eravamo.

Sei al bivio.
Scegli una strada.
Poi non ci vai.

Resti lì, al bivio.
E così è come non aver scelto.

E se c’è un motivo per cui soffriamo, non è tanto dover affrontare qualcosa di difficile.

Tanto più il sentirsi paralizzati, nella confusione e nell’insicurezza davanti a quel bivio.

Se scegli davvero, alla fine agisci, realmente.

Se non entri in azione, se non metti in pratica la scelta…
Significa che forse ancora non ci credi davvero.

E quindi sarebbe il caso di ripetere tutto il processo con più cura e precisione.

Nella nostra Scuola trovi il corso “Decido Io!”, creato proprio per aiutarti a eliminare la paura di sbagliare.

In particolare ti spiego:

  • Tutti gli 8 Principi Universali per prendere sempre la decisione migliore senza più la paura di sbagliare.
  • La “Piramide delle Domande” con cui identificare in ogni situazione le regole che determinano chi ha successo e chi fallisce (lavoro, relazioni, salute e ogni altro ambito)
  • Ti darò 8 Consigli pratici che renderanno più semplice ogni tua prossima decisione (se li applichi), evitando di farti bloccare dai tuoi possibili errori.
  • Ti mostro il Processo in 4 Passaggi con cui decidere senza la paura di essere egoista e far soffrire le persone che ami a causa delle tue scelte.
  • Ti darò una Scheda di Allenamento pratica, perfetta per prendere OGNI tipo di decisione, con cui applicare gli 8 principi e sentire la profonda sicurezza di stare sempre facendo la cosa più giusta (per te e per gli altri).

Se ti interessa o vuoi solo saperne di più, vai in questa pagina ⇒

Concludo dicendoti quanto sia importante uscire dal campo minato.

Ogni volta che devi fare scelte difficili questa metafora calza alla perfezione.

Scegliere è come stare in questo campo sapendo che se metti il piede nel punto sbagliato (scelta difficile!) esploderai su una mina.

Non è qualcosa che vuoi che accada.

Per attraversare quel campo minato devi avere una mappa che ti dica dove sono le mine.
Che ti guidi e ti dia la certezza di sapere dove mettere i piedi.

L’insicurezza è la vera sfida da vincere di fronte a ogni possibile decisione.

Gli 8 Principi Universali delle Decisioni sono quella cartina.
E i 5 passi che ti ho mostrato oggi ti permettono di seguirla e fare le tue scelte.

Anche quando si tratta di scelte difficili.

 

Approfondimenti

frasi sulla vita
rispetto
frasi sulle scelte
decisioni
frasi sul futuro
frasi sulle difficoltà della vita
lasciare andare
prese in giro
aspettare
frasi sulle decisioni
prendere una decisione
frasi sull’indecisione
aforismo significato
scelte di vita
tutto torna frasi
paura di perdere una persona
scegliere tra due uomini
fare la scelta giusta
rinuncia
frasi perdere
come prendere una decisione importante
essere decisi

Vuoi diventare più forte di qualunque problema?

Mettere in pratica quello che scriviamo non è facile.
Ma è possibile.

Come Mental Coach possiamo allenarti in questo.

Non un semplice miglioramento della tua vita, ma diventare tu, per sempre, una persona capace di affrontare qualsiasi problema senza che nulla possa abbatterti o fermarti.

Iniziamo gratis ⇒




Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti