Ansia forte e fortissima: cosa fai quando è molto intensa?

Oggi ti spiego cosa fare quando provi ansia forte e intensa.

La prima cosa da capire è che l’intensità dell’ansia dipende dalla gravità della minaccia.

Quale?
Quella che tu vedi nelle situazioni che devi affrontare.

Comincia a capire la cosa più importante: non esiste ansia senza motivo.

Se provi ansia c’è SMEPRE una ragione precisa.

L’ansia passa da sola?

No, perché non viene da sola.

 

Ansia forte o fortissima: ecco le cause di tutti i tuoi problemi

Ansia forte - donna disperata che piane in preda a un momento di ansia

Puoi provare ansia solo a due condizioni:

Da un punto di vista scientifico NON ESISTE ansia se mancano queste due condizioni.

Tanto più l’ansia è forte, tanto più grave è la minaccia che percepisci.

Prima di spiegarti da cosa dipende questo fattore, ti mostro un video in cui ti spiego come calmare l’ansia rapidamente.

Alcuni nostri studenti che dicevano di soffrire d’ansia continua riescono a fermarla anche in pochi secondi.

E alcuni di loro usano questo approccio con gli attacchi di panico, fermandoli sul nascere.

Noi la chiamiamo “rete di protezione” e non è solo estremamente efficace, ma è anche il modo più naturale per ridurre lo stress e ogni emozione negativa.

In questo video ti spiego i primi due esercizi per fermare l’ansia rapidamente, anche quando sembra eccessiva.

 

I motivi psicologici dell’ansia e come si manifestano

Da cosa dipende però la minaccia?

Considera questo: se tu oggi impari a fermare l’ansia in pochi secondi sarà fantastico.

Ma bon sarebbe molto meglio non provarla proprio?

Puoi vivere senza ansia?
E senza gli effetti limitanti e le sue conseguenze negative?

Per quanto nessuno te lo dica, la risposta è sì.

Considera che io ero un bambino super ansioso e oggi fatico a ricordare di aver provato ansia negli ultimi anni.

Anche gli studenti che seguono il nostro corso gratuito “Come Vivere Senza Ansia” imparano a farne a meno.

Una nostra studentessa era entusiasta di aver trascorso, FINALMENTE, un giorno intero senza mai provare ansia.

Se ti interessa, puoi iscriverti gratis al corso da questa pagina.

La minaccia dipende da cosa pensi.

Ti mostro il processo con cui creiamo l’ansia:

Vivi una situazione → Pensi che sia una minaccia per te → Pensi di non saperla gestire → Provi ansia.

I due passaggi intermedi avvengono solo ed esclusivamente nella tua mente.

L’ansia non dipende MAI dalle situazioni che vivi.

Ad esempio non sono la morte, la malattia, i pericoli reali, i comportamenti degli altri, o le loro parole, a generare ansia.

In psicologia si chiama indipendenza emotiva, ed è senza dubbio la certezza scientifica più solida in campo psicologico.

 

Quando siamo in presenza dei disturbi d’ansia?

Allen Frances spiega che non c’è mai un disturbo se l’ansia legata a una motivazione reale.

L’approccio generalizzato tende a vederla come una condizione cronica e l’ansia patologica sembra dilagare, ma Frances consiglia prudenza.

Nel 95% dai casi, spiega, non siamo di fronte a problemi psichici di carattere patologico, e non c’è da curarla (terapia) ma da capirla.

I sintomi d’ansia normale o patologica sono gli stessi e in psichiatria non ci sono test clinici che permettano di capire quando siamo nel campo della patologia.

Ansia e disturbi mentali vanno vagliati attentamente.

Frances, che è esperto di diagnosi, consiglia di chiedere sempre almeno 3 pareri differenti, non fare mai diagnosi alle prime visite e partire da risorse di auto aiuto.

Questo permetterà di capire se i problemi sono legati a una malattia o sono semplicemente fisiologici nella vita umana.

 

Da dove nascono veramente i problemi di ansia

L’ansia dipende sempre e solo dai nostri pensieri.

Tanto più grande è la minaccia, tanto più l’ansia è forte.

Ma la minaccia non è grande in funzione di cosa accade, ma di come tu la percepisci.

In sostanza quanto più quel che vivi pensi che possa toglierti felicità e benessere, tanto maggiore sarà una grave minaccia.

Ansia forte e “tesoro” vanno a braccetto.
Cos’è il tesoro?

Tutto quello che tu consideri responsabile della tua felicità e del tuo benessere, e che quindi diventa per te prioritario.

Più quel che accade lo consideri capace di danneggiare o negarti queste tue priorità, più prosi ansia forte alla sola idea che questo accada.

La forza dell’ansia ti dice quanto temi che tu possa perdere ciò che ti dovrebbe rendere felice.

Non basta quindi usare la nostra “rete” per spezzare l’ansia. Tornerà.

Tornerà sempre finché quel che accade lo percepisci capace di toglierti benessere e serenità.

Qui si gioca tutto.

Il solo modo per vivere senza ansia è lavorare su due fronti:

  • Imparare ad affrontare l’ansia con sicurezza e fiducia (ricorda che la provi se alla minaccia si aggiunge la tua convinzione di non saperla gestire)
  • Imparare a sviluppare un atteggiamento mentale costruttivo e forte (sviluppando sicurezza interiore e autostima sana).

Senza questi due passaggi l’ansia torna sempre.

In questo breve video ti spiego cosa dice la psichiatria (Frances 2011) dell’ansia e come puoi attuare i processi che ti portino a  vivere senza questa emozione limitante.

Iscriviti GRATIS al corso

 

Approfondimenti

paura
attacchi di panico cosa fare
come calmare l’ansia
attacchi di panico notturni
come superare l’ansia
nausea da stress
farmaci per ansia
tremore e ansia
formicolio piedi ansia
ansia somatizzata allo stomaco
sintomi ansia e depressione
vertigini da stress
ansia brividi freddo
mancanza di respiro ansia
cause attacchi panico
rimedi contro l’ansia
nervosismo
senso di svenimento ansia
ansia notturna
vampate di calore e ansia
paura di tutto
tensione muscolare da stress sintomi
malessere generale
ansia somatizzata
crisi di nervi sintomi
spasmi muscolari stress
come riconoscere un attacco di panico
agitazione
attacchi di ansia improvvisi
attacchi di panico senza motivo
ansia anticipatoria
miglior farmaco per curare attacchi di panico
nodo alla gola ansia
ansia e attacco di panico
stress emotivo
febbre da stress sintomi
stato di agitazione
difficoltà a deglutire ansia
stati ansiosi depressivi
sensazione di stordimento
sintomi fisici depressione ansiosa
difficoltà a concentrarsi
ansia e sudorazione
ansia e stress
parestesie ansia
ansia e stanchezza
psicoterapeuta per ansia
disturbi neurovegetativi sintomi
senso di irrealtà e confusione
perdurare significato
nevrosi d’ansia
differenze tra ansia e depressione
come guarire dall’ansia
antidepressivi per ansia
attacchi di panico e pressione alta
come ridurre ansia e stress
paura di impazzire
sinonimo ansia
ansia e mal di testa
come combattere l’ansia senza farmaci
depressione nascosta
ansia da malattia
ansia somatizzata alle gambe
stress psicologico
si può morire di ansia?
palpitazioni da ansia
disturbi mentali come riconoscerli
attacchi di panico in gravidanza
come aiutare una persona con attacchi di panico
sensazione di vuoto alla testa
ansia depersonalizzazione
ansia reattiva
come gestire un attacco di ansia
spasmi esofagei
ansia e sonnolenza
sconfiggere l’ansia per sempre
cura per ansia e depressione
ansia e sensazione di soffocamento
ansia generalizzata
stress cronico sintomi
ansia e pressione bassa
senso di angoscia
ansia adolescenza
nausea perenne
ansia immotivata
depressione e attacchi di panico
ansia da lavoro sintomi
differenza tra ansia e angoscia
paranoia cura
confusione mentale ansia
stress cura
ansia serale
ansia e urinare spesso
ansia la mattina
agitazione interna sintomi
disturbi da stress
ansia durante il ciclo
gestione dell’ansia
vuoto mentale
accettare l’ansia
attacchi di panico vomito
rimedi naturali per ansia e attacchi di panico
eccesso di serotonina sintomi
mancanza di serotonina sintomi
post attacco di panico
disturbi fisici
betabloccanti per ansia
metodi per rilassarsi dall’ansia
adrenalina alta sintomi
aspettare con ansia
chi cura gli attacchi di panico
ansia e memoria
attacchi di panico e diarrea
come superare attacchi di ansia
depressione nausea
stress e ansia




In SOLI 2 MESI puoi imparare a vivere con calma e serenità TUTTE le situazioni in cui oggi stai male e provi ansia. Ti interessa?

Scopri come iniziare GRATIS ⇒

Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti